Nandez

Nandez è il nome caldo per il centrocampo. Gattuso l’ha richiesto se parte Allan

Il Cagliari ha proposto il rinnovo, ma non è esclusa la sua cessione

Nahitan Nandez, nelle prossime settimane, dovrebbe rinnovare il contratto che lo lega al Cagliari: sembrano superati i contrasti con il suo entourage ed è in dirittura d’arrivo un prolungamento con una nuova clausola rescissoria da circa 38 milioni di euro. Il nuovo accordo, però, non rappresenta una garanzia per un futuro a tinte rossoblù. Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, infatti, l’uruguaiano è nel mirino del Napoli di Rino Gattuso.

Il mister partenopeo ha inserito l’ex Boca Juniors tra gli obiettivi per il suo centrocampo nel caso in cui dovesse ultimarsi la cessione di Allan. Il brasiliano è in lista di sbarco e il suo addio potrebbe finanziare un’operazione il cui prezzo sarebbe distante (ovviamente al ribasso) dai 38 milioni della clausola rescissoria.

Il giocatore, da parte sua, ha già dato il suo ok al trasferimento all’ombra del Vesuvio, attratto dal progetto tecnico di ‘Ringhio’, di cui è un grande estimatore. Il classe ’95, nella sua prima stagione in Serie A, è riuscito subito ad imporsi con ottime prestazione e ben 20 gare da titolare.

Fonte: Calciomercato.it


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.