Napoli-Atalanta 1-2, le pagelle: azzurri fuori dalla Coppa, difesa traballante

Napoli-Atalanta 1-2, le pagelle: azzurri fuori dalla Coppa, difesa traballante

Sepe 6: Un errore nel primo tempo quando rischia un passaggio ravvicinato per Chiriches che rimedia con qualche difficoltà. Non può nulla sui due gol subiti.

Hysaj 5: Non tiene Gomez per tutta la gara, tanto che spesso è Chiriches a doversi occupare di lui. Nel finale di gara accusa anche un risentimento che lo limita ulteriormente.

Chiriches 5.5: Buona gara, anche se caratterizzata da qualche errore di imprecisione. Sulla sua prestazione grava lo scivolone che lancia in porta Gomez per il gol del ko.

Koulibaly 6.5: L’Atalanta gira largo quando si trova dalle sue parti. In effetti la sua è una prova ai limiti della perfezione. Impeccabile nei disimpegni, preciso sulle chiusure. Nel finale va a fare anche il centravanti.

Mario Rui 5.5: Grava un suo scivolone in occasione del gol di Castagne che porta in vantaggio l’Atalanta. Nel primo tempo provvidenziale una sua diagonale che rimedia ad un errore di Chiriches.

Rog 5.5: Qualche piccolo spunto interessante, ma il croato non riesce ad incidere come vorrebbe sul match. Troppo discontinuo nell’arco dei 45′ di gioco.

Diawara 5.5: Non inventa a centrocampo. La manovra azzurra questa sera non è molto fluida con il classe ’97 in cabina di regia. Qualche leggerezza di troppo che, con un minimo di concentrazione in più poteva essere evitata.

Hamsik 6: Un rimoaio di apertura illuminanti sia per Zielinski che per Ounas. Nel vivo della manovra azzurra, è tra i protagonisti principali. (Insigne 6.5: Cerca di inventare e trova la testa di Mertens per il gol della speranza).

Ounas 6: Sfiora l’eurogol con una sforbiciata che strappa gli applausi al pubblico del San Paolo. Splendida la palla con la quale serve Zielinski che non riesce a concludere a rete a tu per tu con Berisha.

Callejòn 5.5: Sfiora il gol nei primi minuti del match con un diagonale sul quale ci arriva con la punta delle dita Berisha. Dopodiché si vede molto poco. (Mertens 6.5: Ritrova finalmente il gol in maniera fortunosa e di testa. Era quello che gli serviva, peccato per il risultato mancato sul campo).

Zielinski 5.5: Non incide in quella che resta una posizione non sua, ma che Sarri continua ad affidargli spesso e volentieri per centellinare l’impiego di Insigne. Qualche guizzo di classe, ma nulla di più. Divora un gol a tu per tu con Berisha imbeccato da Ounas.


Studente di “Lettere Moderne” presso l’Università Federico II è giornalista pubblicista da Gennaio 2012; Arbitro Ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro dal 2006. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Agosto del 2010. Collabora, come redattore, con Casoriadue Settimanale da Settembre del 2009, curando nel ruolo di web master il sito della suddetta testata.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google