Napoli-Inter 3-0, le pagelle: ottimo Zielinski, leader Hamsik, bene Reina, positivo Gabbiadini

Reina 7: Provvidenziale in almeno tre occasioni, due su Icardi nel primo tempo ed una, prodigiosa, su Candreva a botta sicura. Contribuisce anche lui alla vittoria netta del Napoli.

Hysaj 6: In qualche circostanza va in affanno su Perisic, ma tutto sommato riesca a tenergli testa e a condurre la gara senza particolari sbavature. (61′ Maggio 6: Riesce ad interpretare bene la gara nella mezz’ora finale).

Albiol 6: A parte un errore iniziale che poteva costar caro al Napoli, riesce a farsi valere nella retroguardia azzurra. Mette lo zampino anche sul gol di Insigne che chiude virtualmente la gara. Nel finale accusa un po’ di stanchezza.

Koulibaly 6.5: Guida la difesa con personalità, sbaglia poco o nulla e riesce a tenere a bada un animale d’area di rigore come Icardi.

Ghoulam 6.5: Candreva non si vede molto dalle sue parti, l’algerino riesce anche a proporsi con positività e sfiora il gol con un bel sinistro potente. Dai suoi calci d’angolo a rientrare, Handanovic va in difficoltà.

Zielinski 7.5: A prescindere dal gol che spiana la strada al Napoli, è il migliore in campo questa sera per impegno e qualità messi al servizio della squadra. Suo anche l’assist che lancia Hamsik per il gol del raddoppio.

Diawara 6.5: Gioca con grande personalità, specie nel primo tempo quando c’è da lottare in mezzo al campo contro un centrocampo di qualità come quello degli avversari. Si vede meno nel secondo tempo, ma svolge al meglio i suoi compiti.

Hamsik 7: Prestazione convincente da parte del capitano che si contraddistingue soprattutto per la leadership in campo. Freddo quando lanciato da Zielinski firma il gol del pari. Nella ripresa veste i panni di assist man per mandare in gol i compagni. (76′ Rog 6: Finalmente la prima presenza in azzurro dopo 20 partite ufficiali disputate dal Napoli. Meno di quindici minuti per mettersi in mostra, si spera di vederlo in campo più a lungo, la qualità c’è).

Callejòn 6: Ancora a secco lo spagnolo che però riesce a svolgere al meglio il suo solito lavoro. Crea scompiglio tra la difesa nerazzurra con i suoi tagli che disorientano gli avversari. Prova ad andare in gol, ma rimanda anche questa sera la firma sul tabellino del match.

Gabbiadini 6.5: Dopo una prima mezz’ora di match molto timida, si fa apprezzare per l’impegno e la voglia, inedite in questa stagione. Corre, cerca di prendere posizione, partecipa alla manovra azzurra. Con questo atteggiamento è sicuramente un Manolo più propositivo.

Insigne 7: Quarto gol in tre gare per Lorenzo che, dopo essersi sbloccato con la doppietta di Udine, non si è più fermato in campionato. Va in rete di sinistro chiudendo di fatto il match anzitempo. (67′ Giaccherini 5.5: Fatica ad entrare nel ritmo della gara, non riesce ad incidere).

Dal nostro inviato al San Paolo Stefano D’Angelo

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.