Napoli-Milan, le probabili formazioni: Gattuso sceglie il 4-2-3-1

Gattuso sembrava preparare il campo al 4-3-3 con il ritorno di Mertens al centro dell’attacco e un centrocampista in più per dare equilibrio e, invece, l’orientamento per la sfida contro il Milan è confermare il 4-2-3-1 come sistema di gioco mettendosi quindi a specchio con i rossoneri. Il Napoli vuole aggredire la partita, costringere il Milan a spezzare la fase difensiva, arretrare costantemente, spegnere la fiducia dei rossoneri di cercare la proposta offensiva.

Le scelte coraggiose di Gattuso che fa i conti con le assenze

In porta ci sarà Meret, Ospina avrà bisogno di un po’ di tempo per tornare in piena forma dopo i fastidi muscolari avuti con la Nazionale colombiana. Il Napoli porta a casa dei danni importanti dalla sosta delle Nazionali, con Hysaj e Rrahmani positivi al Covid-19, Osimhen infortunato e Ospina acciaccato.

La linea difensiva è obbligata, con Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie laterali, Manolas e Koulibaly al centro della retroguardia. Fabian e Bakayoko formeranno la diga davanti alla difesa a supporto di una batteria offensiva molto spiccata, con Politano e Insigne sulle corsie laterali con Lozano e Mertens a lavorare al centro dell’attacco.

Una scelta coraggiosa da parte di Gattuso che avrà soltanto Petagna come riserva nel reparto d’attacco oltre a Zielinski che può lavorare anche tra le linee per uno spezzone di partita.

L’anomala domenica di Bonera

Nel Milan in panchina ci sarà Bonera, collaboratore tecnico che di solito segue le gare dalla tribuna, viste le positività al Covid-19 di Pioli e del vice Murelli. In porta ci sarà Donnarumma, Calabria e Theo Hernandez giocheranno da esterni bassi con Kjaer e Romagnoli al centro della difesa, Bennacer e Kessie agiranno in mediana con Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic a sostegno di Ibrahimovic.

“Faremo una riunione nel pre-partita, poi ci aggiorneremo alla fine del primo tempo. In questi giorni non mi sono mai sentito solo, la tecnologia ci aiuta tanto, ho sentito il mister prima e dopo gli allenamenti”, così Bonera in conferenza stampa ha parlato dell’inedita domenica che lo attende al San Paolo.

Ecco le probabili formazioni:

NAPOLI: Meret; DI Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Lozano, Insigne; Mertens.

MILAN: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

 

 

 

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.