Primavera 1, Fiorentina-Napoli: le probabili formazioni, Angelini s’affida alla coppia Vianni-Sgarbi

Rientra Manzi, si fermano per infortunio anche Costanzo e Vrikkis

La Primavera del Napoli torna in campo dopo dodici giorni di stop, gli azzurrini sono stati gli ultimi della categoria a scendere in campo il 24 febbraio scorso nel pareggio per 3-3 contro la Roma e saranno i primi a dare seguito al torneo giovanile. Il turno previsto nello scorso weekend, che prevedeva Napoli-Chievo Verona, è stato rinviato all’11 Aprile. La Primavera azzurra aprirà anche il mese del calcio a porte chiuse in Italia, Spezia-Pescara ha salutato il pubblico sugli spalti e Fiorentina-Napoli domani alle 15 battezzerà la tristezza del pallone senza tifosi dovuta all’emergenza coronavirus (diretta testuale su IamNaples.it a partire dalle 14:30, televisiva su Sportitalia dalle 15). All’andata finì 1-1, Vrakas rispose a Koffi. L’auspicio è che la Primavera abbia recuperato entusiasmo e serenità dal pareggio ottenuto in rimonta contro la Roma, dopo che i giallorossi si erano portati sul 2-0 al 30′, gli azzurrini sono passati dall’amarezza per l’ennesima sconfitta alla gioia per il momentaneo 2-3 prima che Estrella al 48′ realizzasse la rete del 3-3. Angelini deve fare i conti anche stavolta con tante assenze: Senese è ormai stabilmente in prima squadra, Palmieri si è infortunato e saranno out per motivi fisici anche Potenza, Vrikkis e Costanzo. Rientra dalla squalifica Manzi che rappresenterà un ottimo innesto per la difesa. Angelini dovrebbe adottare il 4-3-1-2, in porta ci sarà Idasiak, la linea difensiva dovrebbe essere composta da Zanoli, Manzi, D’Onofrio e Zanon, Mamas a Roma è entrato a gara in corso, ha portato a casa uno spezzone di 26 minuti dopo due mesi di stop e domani è pronto a rientrare dal primo minuto, completeranno la mediana Ceparano e Brando. Labriola, che a Roma ha realizzato la rete del momentaneo 2-2, agirà da trequartista tra le linee a supporto della coppia formata da Vianni, autore di una doppietta nell’ultima gara, e Sgarbi squalificato contro i giallorossi. In attacco Angelini può utilizzare varie armi a gara in corso, dall’acquisto di fine gennaio Bozhanaj, che non ha ancora debuttato in maglia azzurra, a Cioffi. La Fiorentina è quintultima in classifica, in zona play-out, ma nelle ultime gare disputate è parsa in crescita. I viola non giocano da più di due settimane, il 19 febbraio scorso hanno conquistato, battendo la Juventus, la finale di Coppa Italia in cui affronteranno il Verona, formazione in zona play-off nel girone A del campionato Primavera 2. L’ultima gara di campionato disputata risale al 15 febbraio scorso, quando hanno battuto 1-0 il Torino in uno scontro diretto molto importante in chiave salvezza. L’ex centrocampista azzurro Bigica dovrebbe adottare il 4-3-3, in porta ci sarà Brancolini, Edoardo Pierozzi e Ponsi agiranno sulle corsie laterali, Dutu e Chiti formeranno la coppia centrale di difesa, Beloko, Fiorini e Hanuljak si muoveranno a centrocampo, dove mancherà l’ex Lovisa squalificato per somma d’ammonizioni, il talento Koffi, il miglior marcatore della squadra con cinque gol realizzati, si muoverà sulla corsia destra dell’attacco, con l’ex Liverpool Duncan (cugino di Gerrard) sul fronte opposto a sostegno del centravanti Spalluto. La Primavera della Fiorentina martedì sarà di nuovo in campo, recupererà la gara in trasferta contro il Chievo Verona rinviata domenica 23 febbraio a causa dell’emergenza coronavirus. Ecco le probabili formazioni:

FIORENTINA (4-3-3): Brancolini; Pierozzi E., Dutu, Chiti, Ponsi; Beloko, Fiorini, Hanuljak; Koffi, Spalluto, Duncan.

NAPOLI (4-3-1-2): Idasiak; Zanoli, Manzi, D’Onofrio, Zanon; Mamas, Ceparano, Brando; Labriola; Vianni, Sgarbi. A disp.: Daniele, Tsoungui, Virgilio, D’Amato, Esposito, Marrazzo, Bozhanaj, Cioffi, Cavallo.


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.