Cerca
Close this search box.

Primavera 1, Napoli-Torino: le probabili formazioni, Frustalupi ha quattro assenze pesanti

Idasiak e Ambrosino sono in prima squadra, mancano poi lo squalificato Hysaj e l'infortunato Marchisano

La Primavera del Napoli torna in campo dopo le due settimane di sosta, a Cercola arriva il Torino (calcio d’inizio alle 13, diretta televisiva su Sportitalia, testuale su IamNaples.it). Gli azzurrini vogliono tornare a vincere, dopo i tre pareggi consecutivi contro Empoli, Pescara e Sassuolo. Il secondo tempo nella sfida contro la squadra di Bigica ha rappresentato un buon segnale, di crescita e Frustalupi auspica che si riparta sulla scia di quella prova.

L’allenatore degli azzurrini dovrà, però, rimediare a quattro assenze pesanti: il portiere Idasiak e il centravanti Ambrosino, a Bergamo con la prima squadra, il difensore Hysaj squalificato come nella gara contro il Sassuolo e l’esterno destro Marchisano che ha un problema al polpaccio. Giannini per la fascia sinistra è rientrato dopo un infortunio muscolare ma non è ancora pronto per giocare dal primo minuto. Riempie il cuore di gioia il rientro del centrocampista Iaccarino, che manca dal mese di agosto perchè rimediò a Bologna alla prima giornata di campionato la rottura del crociato del ginocchio sinistro.

Frustalupi rilancia Spavone dal primo minuto, pronto il 3-4-2-1

Il Torino è una squadra di buon livello, che ha cinque punti in più del Napoli (vittorioso 2-1 all’andata) e coltiva l’ambizione di andare ai play-off. Il Napoli ha bisogno di punti, il penultimo posto è a distanza di sicurezza ma la zona play-out è molto vicina, il Verona è ad un punto e ha una gara da recuperare, giocherà martedì in trasferta contro la Juventus. Non sono arrivate buone notizie oggi, il Bologna ha battuto la Roma, il Verona ha vinto contro il Pescara, il Genoa ha trionfato nel derby e l’Empoli ha strappato un pareggio sul campo della Fiorentina.

Frustalupi s’affida al suo 3-4-1-2, in porta ci sarà Boffelli, la difesa sarà la stessa vista contro il Sassuolo con Barba, Pontillo e Costanzo, a destra viene confermato D’Agostino nell’inedito ruolo di esterno a tutta fascia, a sinistra ci sarà De Marco con Coli Saco e Gioielli a far scudo davanti alla difesa. Spavone, pronto a tornare in campo dal primo minuto, e Vergara si muoveranno tra le linee a sostegno dell’unica punta Cioffi. 

Coppitelli anche ha delle assenze: il terzino sinistro Angori è in prima squadra, l’attaccante Akhalaia è squalificato. Nel reparto offensivo non ci sarà anche Caccavo per infortunio. L’allenatore della Primavera granata, con una lunga esperienza anche nel vivaio della Roma, sta alternando il 3-5-2 e il 4-3-3, il sistema di gioco che di solito lo caratterizza. Domani il Torino dovrebbe giocare con il 4-3-3, in porta ci sarà Milan, Pagani e Wade si muoveranno sulle due corsie laterali, al centro della difesa ci saranno Nguessan Reali. A centrocampo agiranno Garbett, Savini Di Marco, in attacco sono pronti Baeten, Rosa e Stenio.

Ecco le probabili formazioni:

NAPOLI (3-4-2-1): Boffelli; Barba, Pontillo, Costanzo; D’Agostino, Coli Saco, Gioielli, De Marco; Vergara, Spavone; Cioffi. A disp.: Rendina, De Luca, Nosegbe, Acampa, Di Dona, Giannini, Iaccarino, Toccafondi, Marranzino, Mercurio, Pesce. All. Frustalupi

TORINO (4-3-3): Milan, Pagani, Nguessan, Reali, Wade; Garbett, Savini, Di Marco; Baeten, Rosa, Stenio. All. Coppitelli

 

A cura di Ciro Troise

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.