RILEGGI IL LIVE – Under 16 A e B, Palermo-Napoli 1-2 (12’Kociay-11’Labriola, 31’Massa): azzurrini corsari in Sicilia

RILEGGI IL LIVE – Under 16 A e B, Palermo-Napoli 1-2 (12’Kociay-11’Labriola, 31’Massa): azzurrini corsari in Sicilia

40’+5 Dopo cinque minuti di recupero termina il match. Vittoria importantissima per il Napoli prima della sfida alla Roma.

40’+1 Esce Celentano, dentro Apuzzo.

40′ Ancora Correnti pericoloso. Il suo tiro però finisce fuori.

38′ Tiro-cross dalla sinistra di Correnti,5Evangelista blocca a terra.

33′ Grossa occasione sciupata da Labriola. D.Esposito con uno splendido assist lo mette e tu per tu con Giappone ma il numero 10 azzurro si fa ipnotizzare e non chiude il match.

29′ Palermo vicino al pari. Punizione dalla destra messa al centro, stacca Correnti con la palla che sfiora la traversa.

28′ Lancio lungo verso Lauro che controlla, entra in area e calcia dalla destra. Giappone è attento e para in due tempi.

25′ Doppio cambio nel Palermo, dentro Filippone e Cilluffo, escono Riccio e Zanghi.

24′ Contropiede Napoli su un calcio di punizione battuto male dal Palermo, ma gli avanti azzurri non sfruttano a dovere.

20′ Entrano Lauro e Corcione, escono Ansani e Credentino.

14′ Credentino entra in area e calcia a botta sicura ma il tiro è murato da un difensore rosanero.

13′ Nel Palermo fuori De Stefano e Romeo, dentro Preti e Correnti.

10′ Doppio cambio nelle fila del Napoli. Escono Gallo e De Caro, entrano D.Esposito e Guadagni.

8′ Schema su calcio di punizione per il Palermo, Zanghi serve Romeo che però manca l’aggancio ad un passo dalla porta di Evangelista.

6′ Pace ci prova con un tiro dalla sinistra, palla sull’esterno della rete.

1′ Comincia la ripresa.

Un Napoli cinico e devastante rientra negli spogliatoi avanti di un gol. I padroni di casa hanno provato a fare la partita ma gli azzurrini hanno retto bene.

40’+3 Finisce la prima frazione di gioco.

40’+2 Ammonito Fradella per simulazione.

40′ Zanghi dal limite, palla alta. Ci saranno 3 minuti di recupero.

34′ Gioco spesso fermato per consentire ai sanitari di intervenire dopo degli scontri in campo. Ritmi che iniziano a diventare blandi, a Palermo temperatura estiva.

31′ GOOOOOOLLLLLLLLLL! Massa sugli sviluppi di un corner, impatta di testa e spedisce il pallone alle spalle di Giappone, nuovo vantaggio azzurro.

22′ Palermo ancora pericoloso. Cross dalla sinistra, De Stefano lasciato colpevolmente solo in area di rigore però sbaglia la deviazione aerea mettendo la palla a lato.

18′ Cambio obbligato per il Palermo. Kociay lascia spazio a Lore.

12′ Pareggio immediato del Palermo. Punizione dai 20 metri di Kociay, palla che tocca la barriera, spiazza Evangelista e si infila in rete.

11′ GOOOOOOOLLLLLLLLLL! Labriola con un tiro dal limite sorprende Giappone e porta gli azzurrini in vantaggio!

10′ Palermo meglio messo in campo, soffrono gli azzurrini.

4′ Gol annullato al Palermo. De Stefano quando calcia verso la porta difesa da Evangelista è in fuorigioco.

3′ Padroni di casa subito pericolosi sugli sviluppi di un corner. Mischia in area, allontana la difesa del Napoli.

1′ Partiti!

La partita comincerà con qualche minuto di ritardo perchè in quel di Palermo manca…l’arbitro!

11.50 Arrivano le formazioni ufficiali del match:

PALERMO: Giappone, Buongarzoni, Angileri, Fradella, Riccio, Zanghi, Kociay, Pace, De Stefano, Romeo, Caffaro. A disp.: Bruno, Fiore, Quaranta, Cilluffo, Prestigiacomo, Lore, Preti, Correnzi, Filippone. All.Zammitti

NAPOLI: Evangelista, Gaeta, Mariani, Massa, Celentano, A. Esposito, Credentino, Labriola, De Caro, Gallo, Ansani. A disp.: Ferrara, Apuzzo, Giovagnoli, Sannino, Corcione, Lauro, D.Esposito, Guadagni. All.Marino

ARBITRO: Milana della sez. di Trapani.

Gentili lettori di IamNaples.it, benvenuti alla diretta testuale di Palermo-Napoli, gara valida per la quinta giornata del girone C del campionato Under 16. La formazione di Marino è l’unica imbattuta delle formazioni giovanili impegnate nelle categorie nazionali, ed è seconda in classifica con dieci punti frutto dei successi contro Ascoli, Salernitana e Avellino. Unico pari in quel di Perugia. Meglio ha fatto solo la Roma, prima a punteggio pieno. Il Palermo invece, è ultimo in classifica con zero punti, spiccano gli undici gol subiti. Solo la Ternana ha fatto peggio incassando ben dodici reti.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google