RILEGGI IL LIVE – Youth League, Napoli-Shakhtar Donetsk 1-2 (40′ Kashchuk, 71′ Melichenko, 78′ Zerbin): si complica il discorso qualificazione

RILEGGI IL LIVE – Youth League, Napoli-Shakhtar Donetsk 1-2 (40′ Kashchuk, 71′ Melichenko, 78′ Zerbin): si complica il discorso qualificazione

Da segnalare una prestazione arbitrale da rivedere con almeno due possibili rigori non concessi al club allenato da Beoni.

90′ Dopo 6 minuti di recupero lo Shakhtar espugna la trasferta di Napoli e raggiunge i partenopei in classifica. Qualificazione tutta da decidere con il Napoli che deve sperare in un pareggio o una sconfitta del Feyenoord nella trasferta con il City già qualificato.

90′ +4 Continue perdite di tempo degli ucraini in questi ultimi minuti, strategia che sta innervosendo alcuni calciatori azzurri.

90′ +3 Si scaldano gli animi tra i calciatori azzurri ed alcuni esponenti della panchina dello Shakhtar: ammonito Senese.

90′ +1 Episodio molto dubbio in area di rigore ucraina con il difensore che colpisce la palla con il braccio largo.

90′ Saranno cinque i minuti di recupero.

87′ In occasione di un calcio d’angolo gomitata con palla in gioco di un calciatore ucraino a Senese: c’erano gli estremi per un intervento dell’arbitro.

86′ Gioco fermo con gli ucraini che provano a perdere tempo con le due squadre che continuano a battibeccare.

84′ Ucraini chiusi nella propria area di rigore con il tecnico che passa addirittura al 5-3-2.

83′ Azzurri all’assalto: ci prova Mezzoni dalla distanza con la conclusione che viene respinta e successivamente è Palmieri a tirare un tiro centrale. Sul proseguo dell’azione azzurri pericolosi con Schiavi dopo l’ennesima uscita a vuoto del portiere ospite.

81′ Cambio nello Shakhtar con Shushko che entra al posto di Kryskiv.

80′ Azzurri galvanizzati dal gol con Beoni che punta sul tridente Palmieri-Sgarbi-Zerbin.

78′ GOOOL DEL NAPOLI!!! Punizione battuta di Otranto, non controlla Zerbin e clamoroso errore del portiere che prima si avvinghia sulla palla e poi la lascia clamorosamente lasciando allo stesso Zerbin la possibilità di appoggiare la palla in rete!

77′ Ammonito anche Bondar per un intervento su Sgarbi.

76′ Ultimo cambio nel Napoli: esce Gaetano ed entra Sgarbi.

75′ Intervento pericoloso di Esposito che viene ammonito dall’arbitro.

73′ Cambio nello Shakhtar: esce Kulakov ed entra Kuzmenko

70′ GOL DELLO SHAKHTAR! Clamoroso errore difensivo di Schiavi che perde una palla letale, recupera il neoentrato Melichenko che avanza ed insacca sull’altro palo dell’incolpevole Schaeper.

67′ Ci prova il Napoli con Otranto dalla distanza: il pallone termina molto alto.

66′ Brivido per il Napoli con una bella triangolazione che porta il nuovo entrato Melichenko a sfiorare il gol con un tiro di piatto di poco a lato.

64′ Esce l’autore del gol Kashchuk ed entra Melichenko.

62′ Punizione pericolosa dello Shakhtar con Gaetano che spazza in angolo per evitare guai.

60′ Buon ingresso in campo di Marino e Palmieri che danno un’ottima vervè al club partenopeo.

58′ Clamorosa occasione per il Napoli: grandissima azione di Zerbin che parte dalla fascia, salta due uomini e mette al centro dove Marino si vede respingere la palla. Sul proseguo dell’azione è ancora Zerbin a sfiorare il gol con la palla che termina alta.

57′ Intanto sono arrivati allo stadio Cristiano Giuntoli, Pompilio ed Edo De Laurentiis.

56′ Doppio cambio nel Napoli: dentro Marino e Palmieri, fuori Micillo e Russo.

55′ Ammonizione per il centrocampista azzurro Micillo.

54′ Bella combinazione firmata da Gaetano e Russo con il numero 10 partenopeo anticipato poco prima di arrivare al tiro.

52′ Cambio modulo nel Napoli: 3-4-3 con Mezzoni a destra e Scarf a sinistra e tridente composto da Zerbn, Gaetano e Russo.

49′ Spostamenti nell’attacco azzurro con Gaetano prima punta, Zerbin trequartista e Russo a sinistra.

48′ Ucraini pericolosi con la difesa del Napoli in affanno nel respingere un pericoloso cross di Yakimets.

46′ Inizia la ripresa senza cambi nelle due squadre.

SECONDO TEMPO

45′ Termina senza recupero il primo tempo.

43′ Dopo il gol nessuna reazione azzurra con gli ucraini che stanno legittimando, attraverso il possesso palla, il proprio vantaggio.

39′ GOL DELLO SHAKHTAR! Gran cross rasoterra di Pavlish e Kashchuk anticipa Senese e Scarf ed in scivolata insacca la rete del vantaggio ucraino.

36′ Episodio molto dubbio nell’area dello Shakhtar:Zerbin viene atterrato da un difensore avversario con l’arbitro che non concede il rigore e lascia proseguire.

31′ Calcio di punizione per lo Shakhtar della trequarti con Muravsky che di testa colpisce il pallone che termina alto.

29′ Ammonizione per Russo dopo una manata all’avversario.

27′ Palla filtrante pericolosa dello Shakhtar con Kulakov che non aggancia da buona posizione.

25′ Gara molto combattuta a centrocampo con nessuna delle due squadre che riesce ad ottenere un predominio.

22′ Ci prova dalla distanza Kashchuk, ma la palla termina a lato di Schaeper.

21′ Episodio dubbio nell’area di rigore del Napoli con un calciatore ucraino che cade a terra: l’arbitro giudica tutto regolare.

18′ Brutto intervento  di Muravsky su Schiavi: cartellino giallo per il difensore ucraino.

15′ Fase di stallo nel gioco con le due squadre che si studiano e provano a rendersi pericolose.

9′ Bello spunto di Kryskiv che viene anticipato in extremis da un’ottima chiusura di Otranto.

8′ Prova ad attaccare allo Shakhtar che si rende pericoloso con un paio di calci d’angolo.

2′ Subito azzurri aggressivi e pericolosi con un cross di Russo che la difesa ucraina spazza in affanno.

1′ Inizia la gara.

Le squadre stanno entrando in campo per iniziare il match.

PRIMO TEMPO

Ecco le formazioni ufficiali:

NAPOLI (4-2-3-1): Schaeper; Scarf, Senese, Esposito, Schiavi; Otranto, Micillo; Mezzoni, Gaetano, Zerbin; Russo. Panchina:D’Andrea, Calvano, Bartiromo, Marino, Coglitore, Palmieri, Sgarbi. All. Beoni

SHAKHTAR DONETSK (3-4-3): Kucharenko; Muravsky, Chagovets, Bondar; Konoplia, Yakimets, Kryskiv, Pavlish; Topalov, Kashchuk, Kulakov. Panchina: Vertiei, Korniienko, Melichenko, Kuzmenko, Kholod, Shushko, Andrushchenko. All. Shyshchenko

In difesa gli azzurri giocano con Schiavi sul centro-sinistra e Senese sul centro-destra.

CLICCA QUI con il grafico della probabile formazione azzurra

Benvenuti alla diretta testuale del match valido per la quinta giornata di Youth League tra il Napoli Primavera e lo Shakhtar Donetsk. Dopo la sconfitta di Firenze gli azzurri vogliono ripartire nella competizione continentale contro gli ucraini che sono ad un passo dall’eliminazione. In attesa della sfida tra il City ed il Feyenoord che si giocherà circa due ore dopo questo match, il Napoli ha la possibilità di sopravanzare il club olandese e portarsi momentaneamente al secondo posto.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google