Saurini: “Ripartiamo dal secondo tempo. Poco da rimproverare, abbiamo fatto la nostra partita”

"Affrontavamo la più forte del girone, abbiamo ancora la possibilità di qualificarci"

Dopo il match di Youth League contro la Dinamo Kiev l’allenatore del Napoli Primavera Giampaolo Saurini ha rilasciato alcune dichiarazioni ai nostri microfoni:

Avevamo preparato la partita in un modo. C’era da mettere in preventivo che affrontavamo la più forte del girone. Abbiamo sofferto nel primo tempo, nella ripresa ci siamo sistemati e abbiamo giocato alla pari. Gli episodi del secondo tempo hanno indirizzato la partita verso di loro. Noi abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. I ragazzi sono cresciuti, giocare alla pari con una squadra così importante è motivo di soddisfazione. Già da stasera penseremo alla Spal e al Milan. Poi ci andremo a giocare le nostre possibilità a Lisbona visto che possiamo ancora passare se vinciamo con due gol di scarto. Noi ci proveremo, se poi usciremo potremmo dire di aver fatto un’esperienza veramente importante. Questa competizione ti forma e ti dà qualcosa che ti rimane. Aspetti positivi da cui ripartire? Dallo spirito e dall’organizzazione. L’avversario era veramente forte. Chi ha visto il secondo tempo ha visto delle sensazioni molto positive. Io come allenatore devo guardare soprattutto alle cose che non sono andate. La squadra è pressochè uguale a quella dello scorso anno. Abbiamo avuto un percorso di crescita notevole. Prossime partite? Dobbiamo guardare al futuro con ottimismo. In campionato siamo al pari di squadre blasonatissime, che hanno sempre fatto la storia del campionato Primavera. Dovremmo lavorare per continuare a fare bene. Questi ragazzi con lo spirito che hanno, con la napoletanità che hanno possono arrivare dove vogliono. Il fatto che ho tutti ragazzi napoletani deve essere un valore aggiunto. L’obiettivo deve essere quello di crescere sempre di più. C’è da essere contenti dopo un secondo tempo di questo livello”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.