Sky – Ventura sarà licenziato ma non si dimetterà, ballano 700 mila euro. Tutti i giocatori volevano Insigne in campo

Sky – Ventura sarà licenziato ma non si dimetterà, ballano 700 mila euro. Tutti i giocatori volevano Insigne in campo

Il giornalista Sky, Alessandro Alciato, è intervenuto su Sky Sport 24 per parlare del futuro della Nazionale italiana. Queste le sue dichiarazioni:

“Ventura non si è dimesso e non lo farà neanche nei prossimi giorni. Deve incontrare la federazione per attendere il licenziamento. Ballano 700 mila euro più o meno, ovvero i soldi che restano da percepire al commissario tecnico fino a fine luglio. L’attuale contratto scade a luglio 2018. La scelta di non dimettersi potrebbe anche essere un dispetto per Tavecchio.

Tutti i giocatori in panchina hanno avuto la reazione di De Rossi, chiedevano l’ingresso di Insigne ed El Shaarawy per cercare di segnare e vincere. Sabato ad Appiano Gentile durante la riunione tecnica, Ventura aveva minacciato di dimettersi perché molti giocatori stavano cercando di spiegargli come secondo loro l’Italia avrebbe dovuto giocare nella sfida poi di San Siro. Il Ct in quel momento è impazzito di rabbia e ha detto che si sarebbe dimesso per lasciare campo a loro. Quello è stato l’ultimo dei momenti tesi del ciclo di Ventura, con il rapporto tra lui e la squadra che non è mai stato idilliaco.

Il fatto poi che la formazione schierata ieri sia diventata di dominio pubblico già molte ore prima della sfida, non ha fatto piacere al tecnico. Ieri a pranzo con il resto del suo staff ha preteso che gli fosse detto chi di loro fosse la talpa e avesse svelato la formazione ai media.

Insigne ieri era quello che piangeva di più, è stato uno dei primi a rientrare disperato“.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google