Spalletti a Sky: “Ho visto tanti segnali positivi, partita messa sul piano della qualità. Adesso a Milano per giocarci la partita”

Nel post-partita di Rangers-Napoli, il tecnico azzurro Luciano Spalletti è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “La sostanza che ha avuto la squadra stasera è evidente, perché ha retto bene alla vampata iniziale loro con uno stadio mitico. Lì c’era da tentennare se non fossimo stati fisici e con la testa lucida. Politano, ad esempio, ha fatto due-tre riconcorse e riconquistato dei palloni importanti. Si sono vinti dei duelli a centrocampo su questi secondi palloni sulla palla lunga che loro giocavano. Ho visto tanti segnali positivi”.

Vittoria fondamentale per la classifica? “E’ un passo in avanti, perché poi visto che si è riusciti a portare a casa la vittoria contro il Liverpool non vincere stasera sarebbe stato un riconcedere un vantaggio che ci eravamo meritati. Anche se è stata dura, la squadra non ha mai avuto dubbi su quello che doveva essere il loro atteggiamento. L’hanno fatto vedere anche quando hanno lasciato campo aperto e abbiamo passato anche un paio di pericoli. Però poi giocatori in palla, gente che correva e giocava la palla nello stretto. Il portarla sulla qualità e sul possesso palla è stato fondamentale e fatto benissimo. Sono molto felice dei miei ragazzi”.

Un messaggio a voi stessi o al campionato? “A noi stessi, perché abbiamo bisogno di alcune conferme. L’atteggiamento di giocatori come Zielinski che va a battere il secondo rigore o di Anguissa con quell’assist sono tutti segnali: chi è subentrato ha avuto subito un ottimo impatto, Olivera. Ndombelé ha dimostrato la sua forza in questi contrasti dove è difficile spostarlo, e poi ha qualità nello stretto. Anche Zerbin è entrato bene, ha guadagnato metri e le palle da giocare coi compagni. Domenica c’è il Milan che è una grande squadra. Dobbiamo pensare a recuperare e sicuramente andremo lì a giocarci la partita, perché la nostra strada l’abbiamo intrapresa in maniera convinta e dobbiamo dare seguito”.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.