Cerca
Close this search box.

Spalletti in conferenza stampa: “Trasmissioni dicevano che avremmo sofferto dopo il Mondiale, non è stato così”

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato in confernz stampa dopo la vittoria contro il Torino.

Un commento sul 4-0 del Napoli…
“Abbiamo fatto una grande partita contro un grande avversario. Come l’Atalanta, abbiamo affrontato con le stesse caratteristiche e qualità dell’avversario. Abbiamo eluso il soffocamento del Toro, hanno vinto una grande partita in maniera meritata. E’ lo stesso discorso di sempre: ho qualche timore, c’è la partenza dei nazionali e sono cose che possono disturbare e ti fanno essere meno pronto, invece la reazione è stata micidiale. Abbiamo preso un vantaggio verso qualcuno e l’abbiamo portata a casa”

Continuate ad allungare sulle inseguitrici…
“Fanno venire il dubbio che le inseguitrici facciano poco, ma stiamo facendo cose straordinario. Non è colpa o demerito di chi insegue, ma è merito dei calciatori del Napoli. Si diceva che avremmo avuto problemi dopo la sosta, ci sono state trasmissioni mirate perché dovevamo essere quelli che subivano le maggiori difficoltà dopo il Mondiale…Non è stato così, le hanno subite gli altri.

Dove sistema il terzo gol?
“Lo porto con me… Ci sono un po’ di cose di cui parliamo con gli amici e parliamo di cose belle, quell’azione farà parte di questo. Era una rimessa laterale sul lato destra, Di Lorenzo è stato un extraterrestre e ha creato apertura per lo sviluppo sulla sinistra. Kvara ha aspettato Olivera, mettendoci la sua leggerezza, e poi il cross perfetto… Il drago (Osimhen, ndr) sappiamo che in area ha due teste: è davvero un drago a due teste!”

Visto da fuori, che Napoli è?
“Dopo l’1-0 abbiamo sbrogliato un paio di situazioni, il Toro ha creato qualche insidia e Meret è stato bravissimo. Se il numero della differenza reti è importante, fa vedere che siamo una squadra quadrata, che ha particolari qualità. Anche sul 4-0 ci siamo sbattuti per non far prendere il gol a Meret: vedere questa reazione corretta, fatta da professionisti veri che hanno cuore tutto ciò che passa per la maglia, è una cosa bellissima”.

Come ha visto il Toro?
“La farei al vostro allenatore… Io conto poco. Ho visto un Toro in salute, un po’ lo stesso Toro. Il Napoli ha fatto una grande partita e ha domato la fisicità e i ribaltamenti di campo dei granata. Il Toro gioca un buon calcio, si fanno i complimenti e un in bocca al lupo”

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
la giovane italia
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.