RILEGGI IL LIVE – Primavera, Reggina-Napoli 0-0: gli azzurrini non approfittano della superiorità numerica

Gli azzurrini vogliono tornare a vincere dopo il pareggio interno contro il Latina

95′ – FINE DELLA PARTITA

93′ – Rubino sfiora il vantaggio, bravo Licastro a dire no.

90′ – Cinque minuti di recupero.

84′ – Ammonito Palumbo per fallo tattico su Salandria.

82′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Mancini dentro Palumbo.

81′ – Il Napoli prova a sfruttare la superiorità numerica ma, giunto negli ultimi sedici metri, perde il bandolo della matassa.

76′ – Sostituzione per la Reggina: fuori Condemi dentro Lancia. Reggina che passa al 3-4-1-1 con Russo trequartista

68′ – Sostituzione per il Napoli: fuori D’Auria per crampi dentro Bifulco.

64′ – La Reggina adesso gioca con il 3-5-1, Russo unico riferimento centrale.

62′ – Lasicki trattiene Louzada: giallo per lui. Louzada, pero, ingenuamente reagisce e tira una gomitata al difensore. Reggina in dieci.

59‘ – Secondo cambio per i padroni di casa: fuori Pontillo dentro Ammirati.

58′ – Il Napoli attacca ma con scarsa convinzione, la Reggina non disdegna la ripartenza.

52′ – Fuori Caruso dentro Russo nella Reggina.

45′ – Fuori Tutino dentro Rubino.

Ore 12:06 – Iniziata nuovamente!

45′ – Fine primo tempo: partita poco emozionante fin qui.

39′ – Aloi realizza ma a gioco fermo: fuorigioco.

38‘ – Primo giallo della partita: Prezioso stende Louzada involato in contropiede.

35′ – Occasione per Caruso che da due passi calcia addosso a Contini!

26′ – La Reggina sfonda sulla destra ma manca negli ultimi metri, eccessiva la distanza tra centrocampo e difesa.

18′ – Occasione per il Napoli con Mancini che, a botta sicura, non riesce a tramutare in gol una ghiotta occasione.

12′ – Pallino del gioco in mano al Napoli, la Reggina resiste bene fin qui.

7′ – Liivak ci prova, blocca bene Licastro.

3′ – Louzada innesca Pontillo che mette in mezzo ma sbaglia il servizio per Caruso. La Reggina tiene basso il baricentro ma non disdegna in contropiede.

Ore 11:05 – INIZIATA! Batte il Napoli.

Ore 11:02 – Squadre che entrano in campo: Napoli e Reggina con classiche divise casalinghe.

Ore 10:57 – Panchine che iniziano a prendere posto, si gioca sotto un caldo torrido, presenti un centinaio di spettatori.

Ecco le formazioni ufficiali:

REGGINA (3-5-2): Licastro, Cordova, Akuku, Coppolaro; Pontillo, Aloi, Salandria, Condemi, Gentilesca; Louzada, Migliavacca.

NAPOLI (4-2-3-1): Contini, Girardi, Lasicki. Luperto, Anastasio; Romano, Prezioso; Tutino, Mancini, D’ Auria; Liivak.

L’impresa contro il Borussia Dortmund e poi il pareggio interno contro un non irresistibile Latina, che ha spezzato la serie di tre vittorie consecutive contro Juve Stabia, Crotone e Bari tra Coppa Italia e campionato. La Primavera di Saurini con questo “curriculum” si presenta al centro sportivo Sant’Agata di Reggio Calabria contro la Reggina, in classifica a quota sei, ad una lunghezza dagli azzurri, che occupano la sesta posizione. La formazione di Diego Zanin, dopo aver battuto il Trapani e l’Avellino sia in Coppa Italia che in campionato (al secondo turno affronterà il Bari in trasferta il prossimo 5 Ottobre), ha rimediato due sconfitte contro Roma e Livorno (1-2 e 5-0 i risultati finali delle due gare). Sarà una gara particolare per gli ex Reggina presenti nel settore giovanile azzurro. Due nomi su tutti: Francesco Barresi, responsabile organizzativo del vivaio, e Giuseppe Benatelli, preparatore dei portieri della Primavera azzurra. Saurini dovrebbe schierare l’undici-tipo, Livaak potrebbe scendere in campo per la prima volta dall’inizio, dopo l’ingresso a gara in corso contro il Latina. Giocano anche Tutino e Romano, reduci dall’ultimo test pre-mondiale dell’Under 18; l’Italia ha perso in amichevole per 2-1 a Kiev contro l’Ucraina. Romano ha giocato ottanta minuti, è stato sostituito da Steffè, mentre Tutino è entrato al posto di Calabresi.

Ecco le probabili formazioni delle due squadre:
REGGINA (3-5-2): Licastro, Bouamrane, Coppolaro, Sorrentino; Cordova, Aloi, Salandria, Condemi, Paviglianiti; Migliavacca, Russo. All.Zanin
NAPOLI (4-2-3-1): Contini, Guardiglio, Lasicki, Luperto, Anastasio; Romano, Palmiero; Tutino, Gaetano, Livaak; Rubino. All. Saurini
La Redazione
C.T.
Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.