Under 15, Napoli-Roma 1-0: Di Leo la decide nel finale, le pagelle di IamNaples.it

Di Leo decisivo, buona prova di Pesce anche senza gol

L’Under 15 del Napoli porta a casa la vittoria contro la Roma nel finale grazie ad un gol di Di Leo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

BOFFELLI 6,5: Si erge a protagonista del match quando al 14′ della ripresa realizza due interventi decisivi su Cherubini.

MARCHISANO 6: Finchè le energie lo supportano, lavora bene in entrambe le fasi cercando anche spesso la verticalizzazione, al 6′ serve un assist a Pesce fermato per un fuorigioco molto dubbio. Al 20′ rischia tantissimo con un fallo di mano in area ma era stato già ravvisato un fuorigioco di Cherubini. (Dal 22′ s.t. Esposito 6,5: Da vivacità all’attacco e ha il merito di disegnare la traiettoria su corner che porta al gol di Di Leo)

GIANNINI 6,5: Realizza un ottimo lavoro sulla corsia sinistra in entrambe le fasi, anche lui come Marchisano ad un certo punto “finisce” la benzina e Bevilacqua lo sostituisce. (Dal 22′ s.t. Frulio 6: Buon impatto sulla gara, entra in maniera determinata)

DI LEO 7: Ha il merito del gol decisivo ma poi domina in area di rigore, tanti gli interventi importanti sia di testa che in scivolata o con altri interventi.

PONTILLO 6,5: Prestazione d’ottimo livello riguardo all’attenzione in fase difensiva, discreta prova anche nella gestione del palleggio riguardo all’uscita dalla propria trequarti.

GIOIELLI 6,5: Buona prestazione in entrambe le fasi, è dinamico, fa spesso la scelta giusta nei movimenti senza palla, con le rotazioni, buono il suo lavoro anche in fase d’interdizione nel recupero palla.

LETTERA 6,5: Non può offrire il consueto lavoro da play nel palleggio perchè la Roma ha aggressività senza palla e qualità nel possesso costringendo spesso i centrocampisti azzurri a pensare più al recupero palla che alla fase propositiva.

TROIANO 5,5: Non è sempre efficace nelle scelte riguardo ai movimenti senza palla, nelle rotazioni, così spesso non fornisce la giusta linea di passaggio ai compagni. Prestazione sotto tono rispetto ad altre occasioni (Dal 1′ s.t. Di Palma 5,5: L’impatto non è dei migliori, al 10′ rimedia un’ammonizione per un’entrata in ritardo su Francesco D’Alessio, la Roma sfonda soprattutto nella sua zona)

BOEMIO 6: Grande lavoro soprattutto in copertura, si muove tanto anche senza palla nella fase di rientro, gli manca un po’ di lucidità e di qualità nella fase offensiva, sia nelle conclusioni che nella rifinitura.

PESCE 6,5: Non fa gol ma è protagonista di un grande lavoro, nel primo tempo lancia Scognamiglio verso la porta, nella ripresa vince un duello con di forza con Chesti, gli nega la rete Baldi attento sul primo palo.

SCOGNAMIGLIO 6: E’ uno dei più vivaci tra gli uomini d’attacco del Napoli soprattutto nel primo tempo, si muove tanto senza palla, gli manca in alcuni casi la capacità di sfruttare i momenti decisivi. (Dal 31′ s.t. Marranzino 6: Entra bene in partita e il calcio d’angolo del gol-vittoria nasce da un suo tentativo respinto da Baldi).

BEVILACQUA 6,5: Partita intensa, di grande intelligenza tattica, la squadra è cresciuta molto sotto il profilo della concentrazione. Il primato, la miglior difesa con soli sei gol subiti e il miglior attacco con trentasei gol realizzati non arrivano per caso, la squadra è in crescita costante e anche contro la Roma, così come all’andata, ha confermato la bontà del lavoro svolto.

Ecco il tabellino del match:

Napoli (4-3-3): Boffelli 6,5, Marchisano 6 (dal 22′ s.t. Esposito 6,5), Di Leo 7, Pontillo 6,5, Giannini 6,5 (dal 22′ s.t. Frulio 6), Lettera 6,5, Gioielli 6,5 (dal 1′ s.t. Di Palma 5,5), Troiano 5,5, Boemio 6, Pesce 6,5, Scognamiglio 6 (dal 31′ s.t. Marranzino 6)

A disposizione: Provitolo ,Palmini, Carnevale, Spavone, Salierno,

Allenatore: Bevilacqua 6,5

Roma (4-3-3): Baldi 6,5, D’Alessio Leonardo 6, Muratori 6, Chesti 6,5, Falasca 6,5, Faticanti 6, D’Alessio Francesco 6,5, Simone 5,5 (dal 12′ s.t. Pisilli s.v.), Pagano 6, Missori 5,5, Cherubini 6 (dal 27′ Pandimiglio s.v.)

A disposizione: Baldari, Cupellaro, Pellegrini, Pisilli, Mancini, Mirimich, Tomaselli, Corvino

Allenatore: Tanrivermis 6

 

Dai nostri inviati al Kennedy Ciro Troise e Francesco Russo

 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.