Chievo – Napoli 2-0: le pagelle di Iamnaples.it

Si salvano solo Zuniga e un orgoglioso Lucarelli. Disastrosi Cannavaro e Gargano. Male il resto

 

Finisce 2-0 per i padroni di casa il match della 23° giornata di Serie A tra Chievo Verona e Napoli. Gli azzurri non hanno mai dato la sensazione di essere concentrati sulla partita e volere fortemente la vittoria. Una partita disastrosa che rigetta sulla terra gli uomini di Mazzarri. Ecco i giudizi di Iamnaples.it:

DE SANCTIS 5.5: Incolpevole sui gol, ma non dà la solita sicurezza alla retroguardia.

CAMPAGNARO 5.5: Il meglio tra il peggio, per usare un eufemismo. Spinge, ma spesso non torna e lascia libera la corsia di destra.

CANNAVARO 3: Mai visto un Cannavaro così in ombra. Sbaglia praticamente tutto: chiusure, anticipi, posizioni. Colpevole su entrambi i gol. Giornata da dimenticare.

ARONICA 4.5: Usa spesso i gomiti. Sardo lo sovrasta completamente e lui sembra impotente di fronte al terzino napoletano.

MAGGIO 5: Jokic non lo lascia libero un secondo. Cerca di fare il possibile con alcune spinte offensive, non incidendo più di tanto

GARGANO 4: Dovrebbe dettare i tempi a centrocampo o, per lo meno, cambiare il ritmo del match. Macchè! Sbaglia (mica una novità) tocchi semplici e passaggi elementari. “Sembra che lo faccia apposta!” Auriemma dixit…

PAZIENZA  5: Anche il centrocampista foggiano è sottotono questa sera. Non riesce a contrastare i centrocampisti avversari che giganteggiano a centrocampo

DOSSENA 4.5: Quando inizia la gara, dà la sensazione di essere già stanco. Bisogna lavorare sullo stato fisico, rivelatosi non poco carente. Per di più risulta poco lucido in fase offensiva.

ZUNIGA 6 [il Milgiore]: Risulta l’azzurro più intraprendente, seppur giocando in un ruolo non suo. Mazzarri lo sostituisce ad inizio ripresa

HAMSIK 4.5: Da lui ci si aspetta molto di più. Dovrebbe essere il trascinatore del Napoli in assenza del Pocho. Ma va molto presto in bambola e si rende protagonista di una prestazione al di sotto delle sue potenzialità

CAVANI 5: Sicuramente meno incisivo rispetto alla partita del San Paolo. Meglio in fase difensiva, quando si sacrifica per la squadra, che in fase offensiva, quando non sfrutta quelle poche occasione che capitano

LUCARELLI 6:  E’ da apprezzare la voglia e l’orgoglio che mette in camposin dal primo minuto del secondo tempo. Purtroppo non ha ancora il ritmo partita.

SOSA 5: Prestazione generosa, che non cambia le sorti del match.

DUMITRU s.v.:

Stefano D’Angelo

 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.