Napoli-Chelsea 3-1, una notte incredibile! Ecco le pagelle di Iamnaples.it

Lavezzi immarcabile. Cavani sempre in gol. Gargano strepitoso. Bene la difesa, ottimo Maggio

In un San Paolo che mette i brividi, il Napoli vince in rimonta contro il Chelsea con un risultato che lascia ben sperare in vista del match di ritorno. 3-1 il punteggio finale, riassunto di una partita e di una notte incredibile che rimarrà a lungo nelle menti dei tifosi partenopei. Al gol di Mata, vera e propria doccia gelata per un’intera popolazione, hanno risposto Cavani e Lavezzi, quest’ultimo con una straordinaria doppietta. Questi i giudizi di Iamnaples.it:

De Sanctis 6.5: Non può nulla sul gol di Mata che praticamente deve solo spingere alle sue spalle. Sicuro sui tiri dalla distanza dei londinesi.

Campagnaro 7: E’ un leone che non dà vita facile a un attaccante di livello come Drogba. E’ più forte del dolore e delle ferite che non gli impediscono di proseguire il match.

Cannavaro 6-: L’errore sul gol del Chelsea è molto grave. C’è da dire, però, che il capitano è stato tradito da una zolla maledetta. I dieci minuti seguenti sono un continuo pensare e ripensare a quella leggerezza. Poi, però, riacquista fiducia con l’uno-due di Lavezzi e Cavani. Bene nella ripresa.

Aronica 7: Roccioso e concreto, rimane concentrato sul match senza concedere nulla agli avversari, tanto che Sturridge è costretto a variare la sua posizione.

Maggio 7: Cole gli impedisce il gol della staffa che, oltre ad ipotecare il passaggio del turno, sarebbe stato il coronamento di una prestazione stratosferica. E’ lui il prototipo di calciatore che chiede Mazzari, impeccabile in entrambe le fasi.

Gargano 7.5: Oramai le sue prestazioni non fanno più notizia. E’ uno dei principali leader di questo gruppo pronto a dare la scossa ai compagni quando le cose non vanno per il verso giusto. Stasera si rivela importante anche e soprattutto nelle ripartenze.

Inler 6.5: Qualche errorino se lo concede, ma tutto sommato non sfigura  nella grande notte azzurra. Preziose le sue aperture per gli esterni, ma anche qualche suggerimento per i tre tenori in verticale.

Zuniga 6.5: Nel primo tempo è abbastanza vivace sulla corsia di sinistra: corre tanto e cerca spesso e volentieri di saltare l’uomo. Poi lo staff tecnico di Mazzarri gli affida compiti maggiormente difenisvi nella ripresa, dove mantiene bene il campo e imbastisce le ripartenze azzurre.

Hamsik 7: Come sempre prezioso e fondamentale nel cucire il reparto di centrocampo con quello d’attacco. Nella prima frazione sbaglia qualche tocco di troppo, poi trova più brillantezza e cresce nella ripresa. Esce per far spazio a Pandev che dà più garanzie nel possesso di palla. (36′ st Pandev s.v.).

Lavezzi 8.5: Che notte per il Pocho! Una scheggia impazzita che gioca a flipper nella retroguardia londinese. Nessuno è in grado di fermare la sua furia agonistica, nessuno riesce a contrastare la sua voglia o, come direbbe il diretto interessato, la sua “fame di vittoria”. Giù il cappello per questo ragazzo autore di una splendida doppietta. (29′ st Dzemaili 6.5: Prezioso negli ultimi quindici minuti finali. Riesce ad entrare subito in partita e risulta pericoloso sugli assalti finali del Napoli).

Cavani 8: Sensazionale! Il gol con la spalla è una delizia per gli occhi e l’assist per il gol del 3-1 del Pocho è un colpo da grande campione e da giocatore intelligente. Negli ultimi minuti di gioco fa praticamente da difensore aggiunto.

Ecco il tabellino completo del match:

Napoli: De Sanctis 6.5, Campagnaro 7, Cannavaro 6-, Aronica 7, Maggio 7, Gargano 7.5, Inler 6.5, Zuniga 6.5, Hamsik 7 (36′ st Pandev s.v.), Lavezzi 8.5(29′ st Dzemaili 6.5), Cavani 8. A disp. Rosati, Grava, Britos, Fernandez, Dossena. All. Frustalupi (squalificato Mazzarri)

Chelsea: Cech 6, Ivanovic 5.5, Cahill 5, David Luiz 5, Bosingwa s.v. (12′ pt A.Cole 6), Ramires 6.5, Meireles 5.5 (25′ st Essien 6), Malouda 5 (25′ st Lampard 6), Sturridge 7, Drogba 6, Mata 6.5. A disp. Turnball, Mikel, Kalou, Torres. All. Villas Boas

Arbitro: Velasco Carballo (Spagna) 6
Marcatori: 27′ pt Mata, 38′ pt Lavezzi, 45′ pt Cavani, 20′ st Lavezzi
Note: ammoniti Cavani, Meireles, Cahill

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

Sartoria Italiana
Vesux
la giovane italia
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.