Cerca
Close this search box.

Napoli-Inter 1-0, dominio azzurro! Ecco le pagelle di Iamnaples.it

Lavezzi-Dzemaili-Zuniga condanno l'Inter. Gargano super! Maggio inafferrabile. Bene la retroguardia. De Sanctis inoperoso!

Ancora un successo per gli azzurri che, dopo le vittorie con Chievo e Fiorentina, condannano anche l’Inter al San Paolo. 1-0 il risultato finale con il Napoli che ha tenuto bene il campo per 90′, concedendo poco o nulla agli avversari. Questi i giudizi di Iamnaples.it:

De Sanctis s.v.: Praticamente mai impegnato questa sera: gli attacchi sterili neroazzurri lo rendono inoperoso.

Campagnaro 6.5: Buona prova per l’argentino che stringe i denti per essere di questa partita, nonostante l’infortunio al capo. Bravo a tenere a bada Nagatomo nelle proiezioni offensive di quest’ultimo.

Cannavaro 6.5: Sicuro e preciso nei disimpegni.  Forlan non riesce a trovare il bandolo della matassa lì davanti, e Milito si trova in netta difficoltà.

Aronica 6: Tutto sommato non sfigura questa sera. L’espulsione è l’unico neo della sua prestazione, ma in quella situazione era proprio inevitabile fermare Faraoni.

Maggio 6.5: Fa male quando parte in percussioni offensive: bene lo sa il giapponese Nagatomo che si busca anche l’ammonizione per fermare una cavalcata sulla destra da parte dell’esterno azzurro. Va vicino alla rete, ma non impatta bene di testa.

Inler 6: Quel retropassaggio per Aronica, non proprio impeccabile, ha lasciato col fiato sospeso tutti i tifosi partenopei. Escludendo questa defezione, lo svizzero mostra una certa autorevolezza in mediana e cerca in più occasioni la via del gol con il tiro dalla distanza.

Gargano 7: Domenica dopo domenica, prestazione dopo prestazione, sta dimostrandosi sempre più leader incontrastato di questo gruppo. A centrocampo fa la voce grossa e sul pressing risulta instancabile. Come sempre, recupera una quantità industriale di palloni.

Zuniga 7: Ottima prova del colombiano che dimostra ottima intesa con il Pocho. Corre tantissimo e cerca spesso di saltare l’uomo per creare superiorità numerica in zona gol. Bene anche in fase difensiva

Dzemaili 7.5: Stasera ha una voglia matta di dimostrare tutto il suo valore. La foga agonistica paga positivamente allo svizzero che risulta tra i migliori in campo di questo match. Splendido il break in occasione del gol di Lavezzi, quando con caparbietà fa fuori un paio di avversari e serve su un piatto d’argento il Pocho per la rete della vittoria! (44′ st Dossena s.v.)

Lavezzi 8: Se inizia a trovare al rete con continuità, così come sta facendo negli ultimi tempi, allora in Europo non ci saranno eguali. Altro gol di classe e altra prestazione da incorniciare per il Pocho. Faraoni avrà a lungo grossi grattacapi, perchè il numero 22 azzurro lo manda letteralmente in bambola questa sera.(37′ st Britos: s.v.)

Cavani 6: Stasera gli manca il gol, e quando non segna l’uruguaiano non si dà pace. A volte eccede troppo in personalismi proprio per gonfiare la rete e aumentare il bottino personale. Tuttavia, non sempre

Napoli: De Sanctis s.v., Campagnaro 6.5, Cannavaro 6.5, Aronica 6, Maggio 6.5, Inler 6, Gargano 7, Zuniga 7, Dzemaili 7.5 (44′ st Dossena s.v.), Lavezzi 8 (37′ st Britos: s.v.), Cavani 6. A disp. Rosati, Grava, Fernandez, Dossena, Pandev, Vargas. All. Mazzarri

Inter: Julio Cesar 6.5, Faraoni 5, Lucio 6.5, Samuel 5.5, Nagatomo 5.5 , Zanetti 6, Stankovic (21′ st Poli s.v.), Cambiasso 6, Sneijder 5.5 (1′ st Pazzini 6), Milito 5.5, Forlan 4.5(1′ st Cordoba 5). A disp. Castellazzi, Obi, Palombo, Zarate. All. Ranieri

Arbitro: Bergonzi di Genova 6
Marcatore: 14′ st Lavezzi
Note: osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa dei tre soldati italiani in Afghanistan. Ammoniti Nagatomo, Gargano, Milito, Cordoba, Faraoni, Poli. Espulso al 34′ st Aronica per fallo da ultimo uomo.

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.