Napoli – Milan 1-2: ecco le pagelle di Iamnaples.it

Strepitoso Lavezzi. Rimandati Hamsik e Cavani. Ottimo De Sanctis. Male Gargano e Pazienza

 

Termina 1-2 la partita tra Napoli e Milan, degenerata tra le polemiche. Protagonista l’arbitro Rizzoli che dirige il match in modo non proprio infallibile. Ecco i voti di Iamnaples.it

DE SANCTIS 7: Tiene viva la speranza fino alla fine con alcuni interventi assolutamente decisivi su Ibra, Pato, Robinho e, nel finale, su Flamini.

GRAVA 6: Inizio tentennante, poi sale in cattedra e annulla Robinho. 

ARONICA 6.5: Grande partita del mancino palermitano. Quasi impeccabile la sua prestazione in una posizione non sua, limitando Zlatan Ibrahimovic; solo una volta se lo perde, quando lo svedese non perdona e segna il goal del raddoppio

CAMPAGNARO 6.5: Gara con poche o senza sbavature. Le sue solite proiezioni offensive fanno male ai rossoneri, pur non incidendo più di tanto.

MAGGIO s.v.: Sembrava in palla stasera, ma la Dea Bendata non lo assiste in questa stagione. Il vicentino è costretto ad uscire per infortunio

GARGANO 4-: Irritante. Imbarazzante. Non ne azzecca una questa sera: non un passaggio, non un cross, non un appoggio. Niente di niente. Mazzarri lo sostituisce per Dumitru nel finale.

PAZIENZA 4: Non può permettersi di lasciare la squadra per due ingenuità. Deve capire che in partite come queste la concentrazione è la prima cosa. Evidentemente perde la testa e si fa espellere.

DOSSENA 6.5: E’ uno dei migliori in campo. Sulla fascia sinistra è una spina nel fianco del Milan. Spinge tantissimo e si sacrifica per la squadra. Buona l’intesa col Pocho Lavezzi

HAMSIK 5.5: Un paio di assist pericolosi per i compagni ed un tiro a giro parato da Abbiati. E’ stanco e lo si nota. Resta comunque una pedina fondamentale.

LAVEZZI 8 [il Migliore]: E’ l’anima di questo Napoli. Il gol è il coronamento di una prestazione tutto cuore e grinta. E’ il più pericoloso di tutti. Le sue accelerate repentine stordiscono Sokratis (che avrebbe meritato ben 3 ammonizioni!) e tutta la retroguardia milanista. Lo vorremmo sempre così.

CAVANI 5.5: Tanto sacrificio, poca incisività. E’ questo il sunto della partita del Matador. Questa sera spreca molto di più rispetto al Cavani che si è visto fin qui. Nel finale è autore di un paio di dribbling ubriacanti, ma la sua conclusione va a sbattere contro la barriera rossonera umana.

YEBDA 6: Entra al posto dell’infortunato Maggio e conduce una buona gara senza eccellere

SOSA s.v.: Non entra praticamente mai in partita, quasi evanescente.

DUMITRU 6: Una sufficienza di incoraggiamento per il giovane che con personalità entra subito in partita rendendosi anche pericoloso con qualche dribbling.

Stefano D’Angelo

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.