Milan, Mihajlovic duro dopo un’amichevole: “Se non si corre non si va da nessuna parte!”

“Se pensiamo di vincere solo perché ci chiamiamo Milan…”. Qualcosa, Sinisa Mihajlovic, aveva fatto intendere già dopo il risicato successo in campionato contro l‘Empoli: voleva un altro spirito dalla sua squadra. Contro il Mantova, però, le cose non sono migliorate. Anzi, se possibile, i difetti si sono mostrati ancor più vistosamente. E, allora, il tecnico rossonero, ribadisce il concetto. Con forza, forse, addirittura, rabbia. “Dipende tutto dall’atteggiamento: se non si corre, non si va da nessuna parte – esordisce, d’umore nero, ai microfoni di Premium Sport -. Se lo spirito è questo, poi, quando qualcuno non gioca, non si deve lamentare. È il campo che parla e, quando ci sono queste occasioni, bisogna sfruttarle”. Mihajlovic ne ha per tutti: non vuole fare nomi, ma non risparmia neanche i giovanissimi Mondonico e Zucchetti, partiti titolari in difesa. “Noi siamo il Milan e dobbiamo fare il massimo in tutte le partite – continua -. Quando non si fanno le cose, si pagano le conseguenze: dietro avevamo due ragazzini, ma anche loro devono dare molto di più”.

 

Fonte: gazzetta.it

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.