Serie C, la Turris annuncia il nuovo allenatore: è un ex Serie A

Dopo le dimissioni di mister Pasquale Padalino, la Turris ha annunciato il nuovo tecnico tramite un comunicato. Si tratta di David Di Michele. Ecco il comunicato:

“S.S. Turris Calcio comunica di aver affidato l’incarico di nuovo Responsabile tecnico della prima squadra a David Di Michele, che ha sottoscritto un accordo valido fino al 30 giugno 2023.

Classe 1976, originario di Guidonia Montecelio, alle spalle una luminosa carriera da attaccante  (quasi 700 partite in competizioni nazionali, estere e Coppe europee) trascorsa, tra le altre, in società come Salernitana, Udinese, Reggina, Palermo, Lecce, Torino, West Ham, Di Michele ha iniziato il percorso da allenatore nell’ultimo Club in cui aveva militato da calciatore professionista, la Lupa Roma, nelle stagioni 2015-16 e 2016-2017, prima da collaboratore tecnico e poi da “titolare” della panchina della prima squadra in serie C. Dal 2018 alla passata stagione, invece, ha lavorato nel settore giovanile del Frosinone: un’annata alla guida della Under 16 e tre della Under 17, con la quale ha centrato anche una qualificazione ai playoff nazionali di categoria.

S.S. Turris Calcio augura buon lavoro a mister Di Michele, che nella mattinata di domani dirigerà il suo primo allenamento al “Liguori”.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.