Tottenham, Mourinho e l’allenamento al parco: “Chiedo scusa, ho violato il protocollo”

Lo SPecial One è stato pizzicato a dirigere una sessione all'aperto

Josè Mourinho ammette lo sbaglio e prova a farsi perdonare. Dopo la diffusione delle immagini del mini-allenamento al parco con alcuni giocatori del Tottenham, in violazione delle misure per il contenimento del contagio, lo Special One ha voluto chiedere scusa: “Ammetto che le mie azioni non sono state in linea con i protocolli governativi – le sue frasi raccolte dal Mirror – Dovremmo avere contatti solamente con i componenti del nostro nucleo familiare. È vitale che noi tutti seguiamo i consigli delle autorità per supportare i nostri eroi dell’NHS (il sistema sanitario nazionale britannico, ndr) e salvare vite”.

In Inghilterra, in questo momento, l’attività fisica all’aperto è consentita esclusivamente in solitudine o con un membro della propria famiglia, rispettando in ogni caso il distanziamento di due metri. Mou, invece, era stato pizzicato a dirigere una sessione all’aperto insieme a Davinson SanchezRyan Sessegnon e Tanguy Ndombele, che abitano tutti nella stessa zona di Londra.

Secondo il Mirror l’allenamento era rivolto principalmente al centrocampista francese, che ha faticato a inserirsi nella realtà del calcio d’oltremanica dopo il suo trasferimento dal Lione l’estate scorsa, mentre Sessegnon e Sanchez si sarebbero uniti al tecnico e al compagno di squadra solo per una sgambata. Un portavoce del Tottenham ha detto che “a tutti i giocatori è stato ricordato di rispettare il distanziamento sociale quando si allenano all’aperto”.

 

 

Fonte: Sportmediaset


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.