GRAFICO FORMAZIONE – Bologna-Napoli, quanti dubbi a centrocampo: Sarri potrebbe spostare il turnover in Champions

GRAFICO FORMAZIONE – Bologna-Napoli, quanti dubbi a centrocampo: Sarri potrebbe spostare il turnover in Champions

La partita dopo gli impegni delle Nazionali è sempre ricca d’insidie e ha la difficoltà di gestire il turn-over con gli impegni delle coppe europee alle porte. Sarri è afflitto da tanti dubbi soprattutto riguardo al centrocampo. In porta ci sarà Reina, la coppia centrale di difesa sarà formata da Albiol e Koulibaly, Mario Rui non è ancora al massimo della condizione e, quindi, toccherà di nuovo a Ghoulam scendere in campo. Hysaj non è tornato in condizioni brillanti dagli impegni con l’Albania ma sembra essere tornato in forma. L’albanese dovrebbe riprendersi la fascia destra del Napoli, in caso di turnover Maggio è comunque pronto. A centrocampo albergano i dubbi: Hamsik non è al massimo, è sempre stato sostituito nelle prime quattro gare ufficiali ed ha nelle gambe anche i recenti impegni con lo Slovacchia. Sarri potrebbe pensare di schierare Zielinski al suo posto dal primo minuto ma, considerando che nei due anni e mezzo trascorsi a Napoli dal tecnico toscano il capitano azzurro è stato escluso dalla formazione titolare per le gare di serie A in una sola occasione (Napoli-Empoli 2-0 dello scorso 26 Ottobre), è più probabile una gestione in linea con le ultime sostituzioni. Allan è in vantaggio su Zielinski e Jorginho ha recuperato dalla botta rimediata sabato scorso, recuperando posizioni nel ballottaggio con Diawara. In attacco sembra essere confermato il “tridente dei piccoletti”, con Mertens, autore di una tripletta nel 7-1 dello scorso febbraio, protagonista insieme a Callejon e Insigne. Sarri valuta delle soluzioni a gara in corso, con Milik pronto a far rifiatare Insigne e Mertens riportato nel ruolo d’esterno sinistro d’attacco svolto brillantemente in Nazionale. Donadoni, invece, dovrebbe optare per il 4-2-3-1 e il probabile esordio di Palacio dal primo minuto. In porta ci sarà Mirante, in difesa da destra a sinistra ci saranno Mbaye, Helander, Maietta e Masina, i due centrocampisti saranno Taider e Poli, Di Francesco e Verdi i due esterni con Palacio a supporto di Destro. Sarà la sfida degli ex con Bigon, la sua struttura scouting composta da Micheli, Mantovani e Zunino, e Donadoni da una parte, Diawara dall’altra. Ecco il grafico con la probabile formazione degli azzurri:


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google