RILEGGI IL LIVE – Serie A2 Gold: Givova Flor do Cafè Napoli-Leonessa Brescia 64-71, sconfitta per Napoli

Sconfitta per Napoli che, dopo essere arrivata a sfiorare il +20 nel secondo quarto subisce la rimonta di Brescia , in un match che si conclude con un ultimo quarto molto combattuto. Occasione persa da parte della Givova Flor do Cafè per iniziare una buona striscia vincente. Il campioanto comunque è ancora lungo e i partenopei avranno ancora occasione per tornare a lottare per le posizioni che contano. Unica piccola consolazione i 26 punti di Brooks.

Fine partita

  • Loschi dalla lunetta fa 1/2 e chiude il match sul 64-71
  • Brokks segan il punto del -6, ma sulla tripla fallita da Traini sembrano infrangersi tutte le speranze di rimonta di Napoli. 10” al termine e il punteggio è di 64-70

  • Ganeto riporta Napoli a -6, ma Loschi dalla lunetta fa 2/2 e cala il sipario a questo match (62-70)

  • Brescia vola anche sul +7 con Fernandez dalla lunetta. Napoli tenta la rimonta impossibile quando manca poco più di un minuto (61-68)

  • Tripla pesantissima Benevelli a meno di 1’30” dal termine (60-66)

  • 2′ al termine con Brescia avanti di 3 (60-63)

  • Fernandez per il +2 Brescia (59-63)

  • 3′ al termine E il risultato premia ancora Brescia (59-61)

  • Spinelli in lunetta fa 1/2 (56-59)

  • 4′ al termine

  • A 4’30” dalla fine Brescia grazie ai liberi di Cittadini e Fernandez va su +4 (55-59)

  • Altro scambio di punti. Il risultato però è sempre di parità (55-55)

  • 6′ al termine

  • Ancora Brkic, pareggio Napoli (52-52)

  • L’ultimo quarto si apre con Brkic che pareggia, ma dall’altro lato Cittadini riporta Brescia sul +2 (50-52)

Fine terzo quarto

  • Alibegovic da tre (48-50)
  • Napoli che con Brkic riesce a passare nuovamente in vantaggio (48-47)

  • Brescia, con ormai l’inerzia del match a proprio favore, passa anche in vantaggio (46-47)

  • Loschi da due. E’ pareggio (45-45)

  • Il tanto temuto aggancio arriva con la tripla di Passera. Fernandez fallisce il sorpasso e Brooks può riportare Napoli sul +2 (45-43)

  • Sabbatino per il +4 Napoli (42-38)

  • Cittadini porta Brescia sul -2 (40-38)

  • Napoli che, in questi primi due quarti, riesce anche ad andare vicino al +20, subendo poi la rimonta, non concretizzatasi di Brescia a fine secondo quarto. Da segnalare, tra le fila di Napoli, i 16 punti di Brook e gli 11 di Brkic

    Fine secondo quarto

    • La tripla di Loschi manda tutti all’intervallo lungo sul +4 (40-36)
  • Occhio a Brescia che riporta ad una sola cifra di svantaggio (40-33)

  • Napoli che con Brooks arriva anche al +17. Immediata però la timida reazione di Brescia, che non vuole assolutamente sprofondare (38-24)

  • Traini, Spinelli e Brkic portano Napoli sul +12 (32-20)

  • Brook se Brkic portano Napoli sul +10 (28-18)

  • Fine primo quarto

    • Il canestro di Passera chiude il primo quarto sul 24-18
  • La trama del match sembra essere: vantaggio Napoli, inutile tentativo di rimonta di Brescia e nuovo break Napoli. Anche stavolta i lombardi arrivano fino al -1, ma Brkic, Brooks e una tripla di Sabbatino riportano Napoli sul +8 (24-16)

  • Ancora Fernandez (17-14)

  • Nuovo break per Napoli che, con un parziale di 7-2, vola sul +6 (17-11)

  • Passera e Fernandez riportano Brescia a contatto con Napoli (10-9)

  • Reazione di brascia, ma Napoli, dopo un momento di sbandamento, riprende a macinare punti con Brooks e Brkic (10-5)

  • Partenza sprint di Napoli che vola sul 5-0 (5-0)

  • Comincia la partita

    • Brkic, Brooks, Ganeto, Sabbatino, Traini. Ecco il quintetto di Napoli

    Tredicesima giornata di A2 Gold al PalaBarbuto arriva la Leonessa Brescia di coach Andrea Diana, seconda in classifica e reduce da un’importante vittoria all’overtime contro Agrigento. Napoli finalmente ha trovato i primi due punti esterni stagionali e si è dimostrata essere squadra in forma seppur con qualche problema societario legato all’aspetto PalaBarbuto. Brescia che però arriverà al match con importanti assenze come NelsonAlibegovic e Tomasello.

    Dai nostri inviati al PalaBarbuto Stefano D’Angelo e Antonio Balasco

    Tufano

    I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
    Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.