Clamoroso in Russia: vietato l’ingresso nel Paese a un dirigente Fifa

La Russia ha impedito a un dirigente FIFA di entrare nel Paese, poiché facente parte di una lista nera di persone bandite dal suolo federale: è quanto si apprende dall’agenzia di stampa australiana ‘AAP’. L’uomo si chiama Michael Garcia, è il Presidente della commissione etica e non può entrare in Russia per il suo coinvolgimento, quando faceva parte della giustizia statunitense, nell’arresto di Viktor Bout, trafficante d’armi russo. Secondo la Russia Bout sarebbe stato condannato “ingiustamente” e sulla base di “prove dubbie” a 25 anni di carcere a Manhattan nel 2012. Garcia è stato Procuratore federale nel Distretto Sud di New York fino al 2008, ma ha preso parte al caso. In quanto uomo dell’etica della FIFA, Garcia dovrebbe girare nei Paesi delle prossime Coppe del Mondo: la Russia la ospiterà nel 2018. Quest’anno la Russia ha già bandito diciotto cittadini statunitensi con l’accusa di violazione dei diritti umani.

 

Fonte; calciomercato.it

La Redazione

A.F.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.