VIDEO – L’angolo della Ligue 1: altro passo falso del Nizza, continua la sfida a distanza tra Monaco capolista e PSG

VIDEO – L’angolo della Ligue 1: altro passo falso del Nizza, continua la sfida a distanza tra Monaco capolista e PSG

Nel corso della trentesima giornata del campionato di Ligue 1, il Monaco capolista travolge in trasferta il Caen con un sonoro 0-3: gli uomini di Jardim si portano in vantaggio al 13’ con Mbappé, che viene servito sulla corsa da Germain, entra in area, rientra sul mancino e batte Vercoutre con una conclusione di potenza. I monegaschi controllano il vantaggio minimo nell’arco del primo tempo e raddoppiano ad inizio ripresa dagli undici metri con Fabinho (che si era anche procurato il rigore). Gli ospiti non sembrano affatto appagati dal risultati di 0-2 e continuano a spingere sull’acceleratore, mettendo costantemente in difficoltà la difesa del Caen: all’81’, il Monaco cala il tris ancora con Mbappé – autore di una doppietta e dell’ennesima prestazione di altissimo livello –, che sfrutta un cross di Moutinho e piazza il pallone nel sette con un preciso colpo di testa. Con questa vittoria, il Monaco allontana ulteriormente il Nizza – distante ormai 7 punti dalla vetta – che non va oltre il pareggio in casa del Nantes.

Dopo un inizio di gara nel quale le due squadra si studiano, è il Nantes a portarsi in vantaggio al 22 con Sala, che viene servito al centro dell’area da Iloki e trova la conclusione vincente col destro, sorprendendo Cardinale. La reazione del Nizza si concretizza dopo pochi minuti – precisamente al 28’ – con Seri, che da fuori area lascia partire un tiro potente che va ad insaccarsi con violenza nel sette. Nella ripresa, i ragazzi di Favre non riescono a completare la rimonta e, anzi, rischiano in più occasioni di perdere la gara, concedendo numerose occasioni agli avversari. Per il Nizza, un punto non serve affatto in ottica primo posto e consente inoltre al PSG – che batte 2-1 al Parco dei Principi il Lione – di blindare il secondo posto, portandosi a +4.

A sorpresa, è il Lione a sbloccare il match già al 6’ con Lacazette, che su calcio d’angolo sfrutta un assist di testa di Rafael per ribadire il pallone in porta da distanza ravvicinata. Dopo alcune azioni pericolose degli ospiti, la reazione dei parigini si fa veemente al 34’, quando Rabiot viene servito al centro dell’area da uno scatenato Pastore e deposita la sfera in rete col destro. Il PSG completa la rimonta dopo appena 6’ minuti con Draxler – ancora una volta servito da Pastore –, che penetra in area di rigore e batte Lopes. Nella ripresa, calano molto i ritmi e si contano poche azioni da una parte e dall’altra, col PSG che controlla il risultato, tentando in rare occasioni di incrementarlo, e conquista così 3 punti importanti in vista del finale di stagione, che si preannuncia molto caldo per quanto riguarda la lotta per la conquista della Ligue 1.

Risultati:

PSG – Lione 2-1

Dijon – St. Etienne 0-1

Caen – Monaco 0-3

Angers – Guingamp 3-0

Bordeaux – Montpellier 5-1

Nancy – Lorient 2-3

Tolosa – Rennes 0-0

Nantes – Nizza 1-1

Lilla – Marsiglia 0-0

Metz – Bastia 1-0

 

Classifica:

Monaco 71

PSG 68

Nizza 64

Lione 50

Marsiglia 46

Bordeaux 46

St. Etienne 44

Rennes 39

Angers 39

Guingamp 38

Nantes 38

Tolosa 37

Metz 35

Lilla 34

Montpellier 33

Caen 32

Dijon 28

Nancy 28

Bastia 25

Lorient 25

 

A cura di Mariano Menna

Altre News Calcio Napoli



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google