Armero: “L’Italia è ormai un bel ricordo, ora sto bene in Brasile”

L'ex terzino azzurro è ripartito dal Brasile nel Bahia

Con la maglia del Napoli ha collezionato 33 presenze in due stagioni ed in Italia ha indossato anche la maglia di Udinese e Milan, ma ora Pablo Armero riparte dal Brasile ed esattamente dal Bahia. Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, l’ex colombiano ha così parlato:

“Mi sento bene fisicamente e sono davvero felice, grazie. Sono stato accolto con grande entusiasmo, qui conoscono le mie qualità e ripongono in me grande fiducia. Il Bahia poi ha obiettivi importanti per questa stagione e tutto questo mi spinge a cercare di tornare l’Armero che ero all’inizio della mia carriera”.

La consacrazione con l’Udinese, il grande salto al Napoli. E poi, ancora, la tappa al Milan e il ritorno in Friuli. Che ricordo ha dell’Italia? “In Italia sono stato davvero bene, ma la Serie A ormai rappresenta il mio passato e non ci voglio più pensare. Adesso sono concentrato e determinato per fare molto bene al Bahia, approfittando della nuova opportunità che mi si è presentata”.

Tra i suoi obiettivi c’è anche la Nazionale? “Certo. Al Bahia sto facendo bene e spero che il ct Pekerman possa continuare a seguirmi e, magari, convocarmi”. In Serie A ha lasciato tanti connazionali e amici, calciatori importanti di squadre come Juventus, Milan e Inter. “Grazie a Dio il calcio colombiano è cresciuto molto negli ultimi anni e oggi tanti nostri giocatori militano in squadre rinomate, come quelle italiane. Penso a Bacca, che sta facendo una grande stagione col Milan, ma anche a Cuadrado, Muriel, Murillo e Carlos Sanchez”. La Colombia può arrivare ad alzare un trofeo grazie a tutte queste stelle? “Questo non lo so, ma il nostro calcio è sicuramente in costante espansione. Dopo il Mondiale in Brasile, la Colombia ha ottenuto il rispetto di tutti”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.