Durante: “Per Damiao servono 25 mln. Si tratta di un grande attaccante, attenzione agli infortuni!”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, l’agente Fifa Sabatino Durante. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Damiao è molto vicino al Napoli. Bigon lavora da parecchio in questa direzione, la società azzurra vorrebbe risparmiare qualcosa ma l’Internacional tiene duro. 25 milioni? Rispondo con una domanda: Cavani vale 64 milioni? I valori di mercato sono cose relative. Il brasiliano è un calciatore giovane e che sa stare bene in campo: ha tecnica, fisico e sa giocare dentro e fuori dall’area. L’unico problema, e lo ripeto, è la tenute fisica del ragazzo. Il club di Porto Alegre, però, non farà sconti perché si tratta di una scuola blasonata. Higuaín? Un grande attaccante, ma si tratta soprattutto di un finalizzatore. Damiao sa giocare spalle alla porta, sa dialogare con i compagni e far salire gli esterni. Centrocampo? Inler è un ottimo giocatore, ma se si vuole fare il salto di qualità ci vuole qualcosa di più. Julio Cesar? Ho sempre avuto dubbio sul suo arrivo a Napoli. Rafael è un grande portiere che ha già giocato ad alti livelli: punterei su di lui.

 

La Redazione

L.D.M.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.