Il Mattino – Il Napoli pesca in provincia: dopo Di Lorenzo si tratta per De Paul

De Laurentiis ha corsie preferenziali con Empoli ed Udinese

Ieri Hysaj e Allan, oggi Di Lorenzo e De Paul. Il Napoli continua a battere strade di mercato conosciute, seguendo sinergie che in passato hanno portato spesso a buoni frutti e raramente ad affari negativi. E così anche per il mercato del 2019 Empoli e Udinese diventano porti sicuri nei quali attraccare e sferrare l’assalto ai gioielli dei due club. Ma quali sono i motivi di relazioni così frequenti? Molteplici, come spesso accade.
Ci sono i rapporti, ormai consolidati, tra Da Laurentiis sia con il patron friulano Pozzi che con il presidente dell’Empoli Corsi, utili a creare corsie privilegiate nel subdolo mondo del mercato calcistico. C’è il dato, oggettivo, che i due club sono società modello che si autofinanziano rivendendo talenti sui quali puntano. E c’è, infine, la considerazione che per svariati motivi il Napoli riesce a concludere affari più con questi (e pochi altri) club italiani piuttosto che con altri, anche di livello più alto. Tant’è.


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.