Inter, Tevez in prestito o Pandev per Lavezzi

Via Eto’o? L’Inter ha già chiesto in prestito Tevez al City. E non è da escludere che il futuro dell’ormai ex capitano del Mancio s’intrecci con quello di Sneijder. L’Arsenal, infatti, sta cercando in tutti i modi di convincere Samir Nasri a rinnovare il contratto con i Gunners in scadenza l’anno prossimo. Il 24enne centrocampista però ha già trovato un accordo con il Manchester City dove andrebbe a guadagnare quasi il triplo (6 milioni di euro l’anno), quindi difficilmente prolungherà. Tanto che ieri i tam tam londinesi davano l’Arsenal rassegnato ad accettare i 25 milioni del City (18 più 7 di bonus) per non perdere a costo zero il francesino tra dodici mesi.

Nodo Nasri Va da sé che se Nasri andrà a Manchester nella squadra allenata da Roberto Mancini non ci sarà più spazio per Sneijder per motivi tecnici ed economici. Questo era stato anche il messaggio lanciato dal Mancio a Massimo Moratti, durante il colloquio del 30 luglio a Dublino, a margine del quadrangolare che vedeva impegnate anche City e Inter. Lo sceicco Mansour insomma sarebbe disposto a pagare i 36 milioni chiesti dall’Inter per l’olandese, masoltanto se non arriverà a Nasri, che tra l’altro rispetto a Wes ha il vantaggio di essere più giovane di tre anni.

Variabile Tevez, ma Lavezzi… L’alternativa, aveva però aggiunto Mancini al presidente nerazzurro, potrebbe essere prendere entrambi i trequartisti, scambiando però Sneijder alla pari con Tevez. Ipotesi difficilmente percorribile, perché l’Inter se proprio deve rinunciare a Wes vuole monetizzare l’operazione e avrebbe risposto che al limite l’Apache potrebbe interessare, ma soltanto in prestito oneroso con un diritto di riscatto nel 2012 fissato a una cifra vantaggiosa rispetto alle pretese attuali del City. Che comunque si deve liberare del 27enne attaccante argentino.

Sale Lavezzi Così l’alternativa per l’Inter può davvero essere Ezequiel Lavezzi. E’ vero che De Laurentiis si fa forte della clausola rescissoria di 31 milioni di euro. Ma ci sono gli spazi per trattare. Intanto al Napoli piace Goran Pandev, che Mazzarri stima molto. E se la valutazione dell’argentino scende a 20, si può dialogare per uno scambio che valuti il macedone almeno 7-8 milioni. Smentite invece le voci su Giuseppe Rossi.

 

Fonte: Gazzetta dello Sport

 

La Redazione

S.D.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.