Per Radosevic sfida tra il Napoli e il Parma

Per Radosevic sfida tra il Napoli e il Parma

Però non è finito ancora: perché tra le pieghe d’un mercato apparentemente chiuso, qualcosa può ancora accadere. Può succedere, ad esempio, che il progetto-prospettico decolli, in fretta, magari sin da oggi, dando una spallata alla concorrenza del Parma per portare a Castelvolturno Josip Radosevic (19), mediano e stellina dell’Hajduk Spalato che di suo ha già deciso, avendo scelto il Napoli. E’ un ni che può diventare un sì in tempi brevissimi, è un affare che sembra scritto ma che ha bisogno ancora di un’offerta al club: la volontà del calciatore è servita per prepararsi il terreno, ma si parte dai tre milioni offerti dal Parma e si va al braccio di ferro. Ma sì che non s’è ancora conclusa questa tornata della fiera dei sogni, perché allo stato attuale c’è abbondanza (difensiva) in organico e Bruno Uvini, una promessa da mantenere, ha la voglia matta di mostrare d’aver qualità per non sfigurare: potrebbe farlo in Brasile ma ha qualche estimatore pure in Italia, tra Siena e la Genova doriana.

VITE DA MEDIANI – E’ vero, non c’è più la tensione delle settimane scorse, avendo recuperato Cannavaro e Grava, ma esistono comunque strategie da pianificare e dialoghi da avviare: con il Racing Avellaneda, non s’è mai smesso di parlare di Bruno Zuculini (19), un cervellone che sta spopolando e che rientra tra i profili richiesti da De Laurentiis, Bigon e Mazzarri. Ma c’è tempo e se ne riparlerà. Come si avrà modo di esplorare con cura l’universo difensivo, andando alla ricerca dell’erede di Campagnaro con tanto di caratteristiche e di dettagli sui costi: Andreolli (27 a giugno) fra sei mesi si svincolerà a parametro zero, mentre Neto (che a maggio ne compirà ventiquattro) avrà bisogno di ulteriori relazioni e soprattutto di un’aggiustatina sul prezzo, ritenuto elevatissimo. L’attenzione, in una settimana teoricamente piatta, è però concentrata su Radosevic, che a Bigon ha tolto pure il sonno e che in Emilia, a, Tardini e nei dintorni, faranno l’impossibile per riuscire a strappare alla concorrenza: Parma-Napoli è già cominciata e non ce ne siamo accorti.
Fonte: Corriere dello Sport
La Redazione
A.S.


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google