Venerato: “Il rinnovo di Zuniga può arrivare entro la fine del mese. Quillón? L’uomo che mancava”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, il giornalista RAI Ciro Venerato. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Il bilancio del Napoli è al sicuro nonostante l’aumento del monte ingaggi. Anzi, la società potrebbe fare anche qualche passettino in più ed avvicinarsi agli ingaggi pagati da Juve e Milan. Ma il progetto De Laurentiis cresce in maniera esponenziale e la sua politica risulta vincente: il Napoli aumenta sensibilmente il monte ingaggi e punta, invece, a migliorare soprattutto sugli introiti. Il presidente del Napoli si sta battendo da anni per vendere meglio all’estero i diritti televisivi del nostro campionato che, non sarà il più bello, ma sicuramente il più equilibrato ed il meno scontato. Quillón? La vicinanza di un agente di questa importanza mancava al Napoli. A certi livelli bisogna affidarsi ad agenti Fifa che riescano a sbloccare trattative difficili. Quillón è stato importante anche nella trattativa Higuaín. Zuniga? Il ragazzo rientra con il procuratore mercoledì. Calleri ha incontrato De Laurentiis ed il patron azzurro ha superato l’offerta della Juve. Questa non sarà la settimana decisiva ma il mese fondamentale. Se ad ottobre non dovesse essere arrivato il rinnovo bisognerà preoccuparsi. In caso di scudetto, al colombiano andrebbero 4 milioni. Molti parlano di Juve, ma non vorrei che dietro questa eventuale titubanza ci sia il Barça. Skrtel? Resta il prediletto di Benitez. Forse lo spagnolo ha rinunciato ad Astori per conservare i 15 milioni da investire a gennaio proprio sullo slovacco. Centrocampo? Dipenderà molto dall’andamento della stagione. Difficile che si lavorerà per prendere qualcuno a gennaio, il Napoli potrebbe operare per portare a giugno Mascherano in azzurro.

 

La Redazione

L.D.M.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.