GdS – Rinnovo Milik, distanza tra le parti di 30 mln sul valore della clausola: il polacco può andare via

Il mercato s’è chiuso ormai una decina di giorni fa e per il Napoli, oltre ai pensieri di campo, ci sono anche quelli legati ai contratti da rinnovare. Tra questi c’è anche quello di Arkadiusz Milik, attualmente in scadenza a giugno 2021, quindi tra meno di un anno e mezzo. Una priorità, dunque, per non andare incontro alla stessa situazione che si vive oggi con Dries Mertens.

NODO CLAUSOLA – Per il prolungamento di Arek le difficoltà non mancano. Le discussioni vanno avanti da un po’, ma in questo momento vivono una fase di stand-by dovuta alle divergenze sulla clausola di risoluzione che il Napoli vorrebbe inserire: l’entourage del polacco è fermo al ‘no’ alla proposta azzurra di una clausola a 80 milioni di euro. Milik e i suoi procuratori ne accetterebbero una da 50 milioni, non oltre. Scrive così La Gazzetta dello Sport, che chiosa così: “C’è il rischio che il giocatore possa essere messo sul mercato senza un accordo”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.