Giuffredi (Ag. Valdifiori): “Mirko è sereno, ha le spalle larghe. Il Napoli ha cambiato tanto, i conti si fanno alla fine”

"Critiche? Sono ben accette, chi fa parte di questo mondo e guadagna bene è giusto che venga criticato se va male"

Mario Giuffredi, procuratore di Mirko Valdifiori, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc durante la trasmissione Si Gonfia la rete per parlare della squadra di Sarri. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

 

“Troppo presto per fare bilanci, sarebbe un ragionare da tifoso. Nei primi due tempi delle prime due partite di campionato il Napoli ha fatto vedere buone cose, ci vorrà del tempo perchè tanto è stato cambiato. Questo è il momento più duro perchè quando non arrivano i risultati diventa tutto più difficile. Valdifiori? Mirko è molto sereno, i bilanci si fanno a metà e fine percorso. Tutti sanno che bisognerà migliorare settimana dopo settimana e ottenere ottimi risultati. Critiche? Sono ben accette, chi fa parte di questo mondo e guadagna bene è giusto che venga criticato se va male. Valdifiori ha le spalle larghe, le critiche non lo sfiorano e sa che c’è bisogno di tempo. Non è possibile giudicare male dopo solo due giornate di campionato. Valdifiori farà un grande campionato cosi come tutto il Napoli, sono molto fiducioso”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.