La confessione di Sarri e il pensiero fisso che porta a Verdi…

La confessione di Sarri e il pensiero fisso che porta a Verdi…

“Ho parlato di un ruolo al direttore Giuntoli dove secondo me siamo scoperti, ma non è quello che pensate”. Così Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Sky introducendo i discorso di mercato alla vigilia della sessione invernale. Prossimo l’arrivo di Inglese, il tecnico però vorrebbe in rosa un nuovo esterno da alternare ad Insigne e Callejon. I nomi sul taccuino di Giuntoli e di Sarri sono quelli di Younes dell’Ajax (l’obiettivo più fattibile), Berardi del Sassuolo e Simone Verdi del Bologna. Quest’ultimo rappresenta il profilo ideale tracciato da Maurizio Sarri. Verdi, che il tecnico ha allenato già ad Empoli, per Sarri può occupare tutti e tre i ruoli dell’attacco, sia esterno destro che sinistro vista la sua capacità di calciare con entrambi i piedi indistintamente, ma soprattutto quello di ‘falso 9’ alla Mertens. Verdi però è anche l’obiettivo più difficile da perseguire per le richieste del Bologna e per la volontà espressa dal calciatore di chiudere la stagione in Emilia.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google