Sarri: ”Voglio giocatori forti: con Giuntoli ho parlato di un ruolo dove siamo scoperti”

Sarri: ”Voglio giocatori forti: con Giuntoli ho parlato di un ruolo dove siamo scoperti”

Maurizio Sarri è stato intervistato da Sky Sport nel post partita di Crotone-Napoli: ”Campione d’inverno? E’ un titolo che non esiste. I numeri ci danno la consapevolezza che stiamo lavorando bene. Dobbiamo conquistare la Champions anche quest’anno per garantire al Napoli un futuro roseo e 48 punti sono importanti per quel obiettivo.

Abbiamo rischiato tanto? Abbiamo preso solo un tiro nello specchio della porta e dovevamo chiudere la partita perché abbiamo avuto anche 7-8 palle goal.

Rigore su braccio di Mertens? Io non le fischierei mai queste cose perché il pallone è stato toccato da Hamsik due metri prima.

Ho in mente qualcosa di nuovo? Ci alleniamo troppo poco e quindi ogni cosa può sembrar nuova. Con Milik stavamo provando anche altre cose, ma adesso con il suo infortunio le abbiamo lasciate stare.

Mercato? Non ne parlo assolutamente perché se Giuntoli parlasse di tattica mi incazzerei.

Non ho detto niente a Giuntoli? Ho parlato di un ruolo al direttore che secondo me siamo scoperti, ma non è quello che pensate.

Come migliorare questa rosa? Negli 11 è difficilmente migliorabili, forse ci servono due giocatori con caratteristiche diverse che allunghino la rosa, ma la cosa più importante è che siano forti.

Ounas? E’ un ottimo prospetto, ma sta limando le lacune che aveva”

Il Napoli può far terminare il dominio della Juve? Me lo auguro per il calcio italiano. Merckx a volte può perdere una corsa a tappe”.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google