Lega A, Dal Pino: “Prudenza ma spero nei tifosi a luglio negli stadi”

Il numero uno della Lega: "Il covid-19 ci ha reso più uniti di quanto eravamo prima"

“Dobbiamo avere prudenza e pazienza, ma siamo fiduciosi che se la situazione sanitaria continua a migliorare, il graduale ritorno dei tifosi negli stadi sarà una realtà, magari parzialmente dal prossimo mese”. Il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, spera nelle prime partite di campionato con pubblico già da luglio, come ha spiegato in un’intervista al New York Times, la prima da quando sei mesi fa è stato eletto alla guida dell’associazione dei club. In Lega “c’è più unita di prima”, anche perché l’assenza di competizione sul campo “ha liberato dal tavolo molte questioni – ha spiegato Dal Pino -. Non essendoci partite né discussioni in cui presidenti dei club criticavano gli arbitri o i giocatori, e non avendo controversie, è stata eliminata molta della tensione. Il Covid-19 ha cambiato molte cose, ha cambiato il modo in cui le persone interagivano”“Abbandonare la stagione – ha aggiunto il presidente della Lega – avrebbe avuto un serio impatto sul valore sia dei club sia dei giocatori”.


Gestione Sinistri Caterino

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.