Cagliari, Maran: “Rog non ci sarà, ultimamente concediamo troppo in difesa. Domani servirà una partita di cuore”

Premi F4 per aggiornare la diretta

Sente che la sfida di domani possa essere la svolta definitiva per uscire da questo momento?
“Sono convinto che più di tutte le altre volte questa sia l’opportunità da sfruttare, proprio perché ha in sé tutta una serie di valori per tutto l’ambiente. Servirà davvero tutto il nostro cuore e quello dei tifosi, che sono sicuro non mancherà”.

Può essere Pereiro, con il suo elemento di novità, ciò che domani può aggiungere quel quid in più?
“Chi arriva da un altro ambiente, può certamente portare qualcosa di nuovo e diverso al gruppo. Vale per Gaston come per Paloschi, chiunque vada in campo domani”.

Ipotesi challenge sul Var: qual è la sua posizione su questo?
“Io credo che un episodio visto in tv non possa avere più interpretazioni, credo che anche la possibilità del challenge non cambi granché”.

Il Cagliari di questo momento è una grande o una piccola di questa Serie A?
“Siamo il sesto miglior attacco, che ultimamente sta concedendo troppo. Dipende da noi capire a che livello siamo, ma dovremo essere bravi a sfruttare le nostre abilità”.

Rog: ci sarà?
“No, purtroppo. Non ha ancora fatto un minuto di partitelle con la squadra, mentre torna Ceppitelli tra i convocati. Ha un minutaggio limitato, ma è a disposizione”.

“Solo il campo può dire se Gaston sia pronto o meno, è sicuramente una delle ipotesi che lui parta da titolare: sicuramente voglio scoprirlo anche io, soprattutto dal punto di vista dell’applicazione a quello che chiedo. Come sempre abbiamo preparato il piano A e il piano B, abbiamo lavorato su alcuni accorgimenti al di là dei numeri”.

“È stata una settimana un po’ particolare e complicata: abbiamo una partita troppo importante da affrontare. Sono state dette tante cose, volevo dare anche la mia visione: mi dispiace intanto per Leo, cercheremo di essere forti per aiutarlo. Sono uscite tante inesattezze che ci hanno reso complicata la settimana, ma ci hanno anche rafforzato, perché siamo un gruppo forte: così ne usciamo, ho visto come abbiamo lavorato e come siamo andati in campo. Domani dobbiamo dare un grandissimo segnale, sappiamo che saremo sostenuti e aiutati come in ogni partita fin qui. So che i tifosi veri vogliono bene a questa maglia, quindi pensiamo a domani“.

Rolando Maran, tecnico del Cagliari, è intervenuto per rilasciare alune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Napoli.

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.