Mertens: “Ho sempre creduto nel Napoli e nella squadra ma bisogna prendere giocatori per alzare il livello”

”Cosa darei per vincere lo Scudetto? Il mio corpo!"

Dries Mertens, attaccante belga del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni questa sera a Dimaro (CLICCA QUI per rileggere e rivedere il Live)

“Battere il record di Hamsik? Già giocare per il Napoli è un sogno, ma battere il record di Maradona già sarebbe un sogno, fare più gol ancora di più! Voglio firmare e restare per battere altri record e fare di più!

 ”Perché mi chiamano Ciro? “Nemmeno io l’ho capito (ride, ndr)”.

Cosa provo quando mi chiamano Ciro? Questo è il mio settimo anno, mi sono sentito subito a casa, sono contento di avere questo nome”.

”La partita più bella che ho mai giocato? La partita più bella è difficile, bisogna pensarci bene. Penso l’anno scorso a Roma (ride, ndr)”.

”Sento parlare solo di Koulibaly e Manolas, ma abbiamo anche altri difensori, Chiriches, Maksimovic, Tonelli”.

“Quanto credo in me e nella squadra? Ho sempre creduto in me, ogni persona deve credere in se stessa, ma credo anche nella squadra. Abbiamo perso un gran giocatore come Albiol ma per fortuna abbiamo preso Manolas, ma penso che dobbiamo prendere anche altri giocatori per alzare il livello. Se vogliamo vincere qualcosa dobbiamo alzare ancora il livello, ci sta!”.

“Promessa di vincere la classifica marcatori? Non posso fare la promessa, ma posso promettere che proverò, anche a vincere lo Scudetto con la squadra!”.

Cosa pensavo di Napoli prima che arrivassi qui? Ero già venuto con Utrecht, già ero innamorato! Per fortuna mi hanno chiamato e non ci ho pensato un secondo”.

”Cosa darei per vincere lo Scudetto? Il mio corpo! Stiamo provando tutto, il secondo posto lo so che non va bene, per noi è anche un trofeo perchè stiamo facendo di tutto, dobbiamo essere fieri di essere qui”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.