Mertens: “Salernitana? Ci sono stati dei contatti, ma in Italia non volevo vestire un’altra maglia”

Dries Mertens, ex attaccante del Napoli, attualmente al Galatasaray, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Il Mattino:

 

Nostalgia di Napoli?

 

“Napoli mi manca ma non mi manca, perché ci torno spesso per le vacanze ed è per me una certezza. Qui sto molto bene”.

 

La squadra di Spalletti è imbattuta.

 

“Napoli a +8, tutto questo mi rende davvero molto felice. Già l’anno scorso ci siamo andati molto vicini: peccato per quella partita in casa persa contro il Milan, sono convinto che se l’avessimo vinta sarebbe cambiato tutto. Quest’anno il Napoli sta facendo cose spettacolari, gioca bene e… Non diciamo niente”.

 

Nuovi acquisti

 

“Colpi straordinari. Non è facile fare bene subito quando approdi in un campionato diverso, che non conosci, difficile come la Serie A”.

 

Ci racconti un retroscena sulla Salernitana?

 

“Ammetto, ci sono stati dei contatti: Iervolino aveva capito che volevo mantenere la casa a Napoli e ci ha provato. Devo dire che i granata sono stati bravi ad imbastire il dialogo e sarebbe stato bello approfondire ma c’era un grande problema per me: dopo quella azzurra non avrei mai voluto indossare altre maglie in Serie A. Sarebbe stato strano, non mi andava”.

 

Come sono i rapporti con De Laurentiis?

 

“Ci sentiamo ogni tanto. Lui ha una vita ricchissima di impegni, come al solito. Però so che lui mi segue sempre”.

 

Addio al Napoli.

 

“Nella vita tutto passa. Restiamo sulla terra per un tempo relativamente breve e dobbiamo essere felici per le cose belle della vita. Io mi sono goduto Napoli per nove anni, questo basta”.

 

Il Napoli potrà avere problemi alla ripresa dopo la lunga sosta?

 

“Spero proprio di no (altri scongiuri, ndr). Lo staff azzurro è dotato di preparatori bravissimi, sono sicuro che lavoreranno alla grande e spingeranno sempre di più per far essere i calciatori pronti alla ripresa. C’è un vantaggio importante in classifica, bisogna tenerne conto. E poi non c’è solo il campionato, c’è anche la Champions: è un percorso difficile ma anche stimolante”.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.