Parla l’intermediario di Song: “Ho provato a portarlo a Napoli in prestito gratuito ma Benitez…”

Con il tecnico spagnolo si stanno prendendo solo calciatori del giro del suo procuratore.

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, l’intermediario di mercato Ivan Reggiani. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

“Ho provato ad aiutare il Napoli sul mercato proponendo alcuni nomi come Sandro prestato dal Tottenham al QPR con riscatto attorno ai 5 milioni, Alex Song in prestito gratuito dal Barcellona al West Ham. Io avevo un impegno preso con il Napoli per far arrivare uno dei due calciatori al Napoli, con Song ero io in prima persona il mandante in Italia ma non se ne è fatto nulla. Cosa è successo? Si è delineata una strategia di mercato al Napoli che racchiude calciatori solo del canale di Rafa Benitez e del suo procuratore regalando poi dei calciatori come Pandev e Dzemaili al Galatasaray. Quando puoi prendere in prestito gratuito Song e Sandro e preferisci investire su David Lopez qualche perplessità ti viene che può trasformarsi in preoccupazione relativamente al futuro del Napoli, fino a che le cose vanno bene son tutti felici e contenti poi se i bilanci dovessero cominciare ad andar male non so cosa può accadere visto anche che Benitez non può assicurare un gran futuro alla squadra visto che secondo me a fine anno andrà via, anche le dichiarazioni prima della sfida di Bilbao, non puoi dire che non è una tragedia, devi metterci tutta la voglia di questo mondo per vincere quella partita. Ma non si parla solo di Sandro e Song ma di tanti calciatori importanti e lo metto per iscritto, potevi prendere Peter Cech, Kolo Tourè e Rolando, giocatori che sarebbero serviti tantissimo al Napoli e a cui, almeno per questa stagione, avresti dovuto pagare solo l’ingaggio, il difensore portoghese poi era anche alla portata degli azzurri visto che prende 1 milione di euro.”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.