UNDER 15 – Napoli-Ascoli 2-0: le pagelle di IamNaples.it

UNDER 15 – Napoli-Ascoli 2-0: le pagelle di IamNaples.it

Vittoria convincente per l’Under 15 di Bevilacqua. Gli azzurrini liquidano l’Ascoli con 2 reti entrambe siglate nella ripresa. Risultato mai in discussione nonostante gli ospiti abbiano sprecato l’occasione di rientrare in gara sbagliando un calcio di rigore. Partita condizionata soprattutto nella prima fase di gioco dal gran caldo. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

Boffelli 7: Praticamente mai impegnato nella gara. L’estremo difensore azzurro si rende protagonista ipnotizzando dal tiro dagli undici metri l’attaccante ascolano Manari, bloccando la sua conclusione. Dà sicurezza a tutto il reparto difensivo.

Marchisano 6: Sempre attento agli attacchi dei bianconeri di Ascoli. Tiene bene Manari prima, Di Matteo poi. Non si tira indietro alle sovrapposizioni in fase d’attacco. Sempre molto preciso sui cross.

Di Leo 7: Partita impeccabile per il centrale azzurro. Ha il merito di crederci e trovarsi al posto giusto al momento giusto e di testa sblocca una partita che sembrava “stregata” per gli azzurri. Padrone della linea difensiva, blocca sempre Cinelli.

Pontillo 6,5: Insieme al compagno di reparto non soffrono mai le poche, velleitarie offensive degli avversari. Parte sempre da dietro, palla al piede l’azione azzurra. Tanta sicurezza.

Frulio 6: Sempre presente quando c’è da spingere sulla fascia e supportare Scognamiglio. Dalle sue parti non riesce mai a spuntarla Santanatoglia. Impeccabile.

Gioielli 6: Lavoro sporco per il mediano azzurro. Tanto movimento senza palla mixata a tanta legna in fase di non possesso. Serve maggiore continuità durante il match. (Dal 16’st De Pasquale 6: Si fa notare per la tanta sostanza messa in campo in un momento importante del match).

Lettera 6,5: E’ il termometro del centrocampo. Gestisce il giro palla dei suoi ed è sempre tra i primi a provare il recupero della palla in fase difensiva. Tanta corsa e sacrificio per il 4 azzurro.

Flora 6: Può e deve fare meglio, soprattutto nella fase di costruzione di gioco con più continuità. Con una sua imbucata mette Pesce in condizione di battere a rete in posizione favorevole. (Dal 26’st Troiano sv).

Salierno 6: Sempre nel vivo dell’attacco azzurro. Meglio nella prima frazione di gioco, quando riesce ad incidere di più in fase offensiva. Lascia il campo sfinito. (Dal 16’st Boemio 6: Decisamente più difensivo rispetto al compagno ma in quel momento serviva più proteggere che concedere).

Pesce 6,5: Il bomber azzurro sciupa l’occasione gol spedendo il calcio di rigore sempre da lui procurato sul legno ma è il punto di riferimento per tutta la squadra. Pecca troppo in preziosismi. Sfiora il super gol con un’azione di potenza.

Scognamiglio 6,5: Tutti i calci da fermo partono dal suo destro sempre molto preciso. Sfiora il gol in contropiede ma si fa ipnotizzare da Bolletta. Tra gli ultimi a mollare. (Dal 35’st Giannini 7: Freddo e bravo a crederci. Spinge in porta il gol che chiude la partita).

All.Bevilacqua 6,5: La sua squadra ha una identità di gioco già ben precisa nonostante siano solo 3 le partite ufficiali. Muove bene la panchina. Vittoria in cassaforte e altri tre punti importanti per i suoi.

Dai nostri inviati Salvatore Garofalo e Francesco Russo


Laureando in Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato in ragioneria. Fin da bambino si diletta a commentare partite di calcio in Tv. Un obiettivo prefissato: quello di diventare un giornalista sportivo di grande livello sfruttando la possibilità che IamNaples.it gli concede nel mondo dell’informazione.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google