Under 17, Napoli-Benevento 0-1: le pagelle di IamNaples.it

L’Under 17 del Napoli cade in casa contro il Benevento, si complica la vita nel girone, ora la strada per il primo posto che vale i quarti di finale è più in salita ma c’è tutto il girone di ritorno per rimediare. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

BOFFELLI 6,5: Intuisce la traiettoria sul rigore ma non ci arriva, può farci poco. Lavora bene con i piedi quando è chiamato in causa, nel finale compie una splendida doppia parata.

MARCHISANO 6: Spinge con discreta frequenza, è meno lucido rispetto ad altre gare al momento della scelta.

PONTILLO 6: Rimedia un’ammonizione che un po’ lo condiziona, abbastanza bene nella gestione del possesso palla. (Dall’84’ D’Avino s.v.: Una decina di minuti per lui, è troppo poco per meritare una valutazione)

HYSAJ 5,5: Il rigore non c’è, però si è preso un rischio che poteva evitare, un episodio su cui riflettere per migliorare nella gestione delle situazioni in area, provando sempre a difendere muovendosi in avanti, evitando con tutto il reparto che Pellegrino entrasse indisturbato palla al piede negli ultimi venti metri.

GIANNINI 6: Lavora abbastanza bene in fase difensiva e quando ha il pallone tra i piedi, non riesce a spingersi con frequenza e ad appoggiare la manovra. (Dal 90′ Miele s.v.: Entra nei minuti di recupero, quando ormai è troppo tardi per meritare una valutazione)

SPAVONE 6,5: Fino al gol del Benevento realizza un’ottima gara soprattutto nel primo tempo, ruba palla, prova a inserirsi negli spazi, è uno dei più positivi.

FLORA 5,5: In certi frangenti c’era bisogno di più personalità nella gestione del pallone, di tentare qualche giocata più difficile, delle intuizioni che possono cambiare l’inerzia della gara. (Dal 73′ Vilardi 6: Trasmette vivacità anche se non riesce a produrre tanto)

DE PASQUALE 6: Qualche buono spunto palla al piede ma nella costruzione del gioco il Napoli poteva fare di più, ha il merito di provare a spezzare il ritmo con delle conclusioni interessanti, su una di queste c’è una deviazione di schiena di Pesce che costringe Muraca alla grande parata.

CARNEVALE 5,5: Qualche buona giocata ma deve essere più concreto e incisivo, capire che più si alza il livello della categoria meno tempo si ha a disposizione per realizzare l’azione.

MARRANZINO 6: Gli manca la qualità della giocata rispetto alle ultime prestazioni ma l’intensità c’è. è uno dei più propositivi soprattutto nel primo tempo.

PESCE 5,5: Non è ancora al massimo della forma, deve fare di più nello smarcamento, nella capacità di legare il gioco, di aprire gli spazi nella difesa avversaria quando è chiusa. (Dall’84’ Attanasio s.v.: Troppo poco il tempo a sua disposizione per meritare una valutazione)

CARNEVALE 6: Non è tutto da buttare guardando alla prestazione, il Napoli ha comandato la partita, ha perso per un rigore inesistente ma negli ultimi venti-trenta metri si deve far meglio. Ha fatto fatica ad alzare i ritmi, a trovare le scelte giuste, è mancata un po’ di lucidità. La frustrazione dopo il rigore di Malva è comprensibile ma è un altro segnale su cui intervenire per la crescita. Lo scopo del settore giovanile non è il risultato in quanto tale ma la crescita in prospettiva.

Ecco il tabellino del match:

Napoli: Boffelli, Marchisano, Giannini (46’st Miele), Flora (28’st Vilardi), Pontillo (39’st D’Avino), Hysai, De Pasquale, Spavone. Pesce (39’st Attanasio), Marranzino, Carnevale. A disp.: Turi, Di leo, Picardi, Longobardi, Russo. All.: Carnevale

Benevento: Muraca, Galletti (17’st Salierno), Sena, Prisco, Riccio, Veltri, Altamura, Parisi, Malva, Marsiglia (13’st Maiese), Pellegrino. A disp.: Tartaro, Vespa, Marzuillo, De Vincenzo, Aronica, Orlando, Rossi. All.: Scarlato

Arbitro: Gallo di Castellammare di Stabia
Assistenti: Savino e Chiaiese di Napoli

Marcatore: 23’st Malva su rig.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.