Under 17, Napoli-Genoa 0-5: le pagelle di IamNaples.it

Ballabile e Campanile i più vivaci, Esposito lascia il Napoli in dieci

L’Under 17 del Napoli incassa un’altra goleada in casa, come accadde contro il Bologna. Finisce 5-0 al Kennedy, un risultato frutto del divario tecnico e di forza fisica tra le due squadre, il Napoli per un’ora è stato anche in partita, poi è crollato dopo il gol del 3-0. Al 48′ è stato annullato un gol per fuorigioco dubbio a Ballabile, avrebbe accorciato sull’1-2 e la partita avrebbe potuto avere uno sviluppo differente. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

PETRONE 5,5: Alterna alcune parate importanti con qualche errore, sul gol del 5-0 consegna il pallone a Romano con un errore nello sviluppo del gioco dal basso. Sul primo gol di Romano anche forse poteva fare di più.

SPARAVIGNA 5: Va in difficoltà nel lavoro di contenimento nella zona di Romano, si propone poche volte anche perchè la squadra fa fatica a costruire con le sovrapposizioni sulle catene laterali. Chiude la partita sulla fascia sinistra.

DE CRESCENZO 5: Venturino è un cliente scomodo, spesso con i suoi movimenti lo mette in difficoltà, si propone poco a livello offensivo. (Dal 68′ Cufino 5,5: Entra a gara compromessa, prova ad aiutare i suoi nel limitare i danni)

ESPOSITO 4,5: Come tutta la linea difensiva azzurra, va in tilt sulle imbucate del Genoa che puntano sulle accelerazioni di Ekhator. Al 79′ lascia il Napoli in dieci per una doppia ammonizione.

GAMBARDELLA 5: Ekhator ha forza fisica, rapidità, nelle accelerazioni è imprendibile ma la linea difensiva del Napoli gli presta più volte il fianco aprendosi e scegliendo male i tempi.

DE LUCA 5: Fa fatica a prendere il controllo delle operazioni davanti alla difesa. (Dal 46′ Borrelli 5: Cambia poco con il suo impatto sulla partita, al 52′ rischia un rigore per un contatto su Romano)

BORRIELLO 5: Come De Luca, la mappa del divario tra le squadre è proprio in mediana con i due centrocampisti azzurri che fanno fatica. (Dal 68′ Di Giovanni 5: Entra con la partita compromessa, riesce a far poco)

BALLABILE 5,5: Uno dei pochi a produrre qualcosa, segna un gol che viene annullato per un fuorigioco molto dubbio e subito dopo va al tiro ma trova la parata di Boschi in due tempi.

D’ANGELO 5: Tenta qualche soluzione sia in verticale che in ampiezzaol, ci riesce in rare occasioni. (Dal 68′ Malasomma 5: Va a piazzarsi tra le linee, cerca di proporsi più volte ma non riesce ad incidere)

CAMPANILE 5,5: Nel primo tempo si rende pericoloso in due occasioni, una volta di testa e poi con un diagonale di sinistro finito a lato. (Dal 46′ De Chiara 5,5: L’impatto sulla partita è buono, propizia anche di testa un’occasione di Raggioli, nel finale rimedia un cartellino giallo per frustrazione con un brutto fallo su Romano, una scena evitabile gestendo i nervi e la lucidità)

RAGGIOLI 5: Combatte su tutti i palloni, cerca di trovare gli spazi per incidere, l’unico acuto è un tiro al 50′ da posizione defilata parato da Boschi in due tempi. (Dal 78′ Pinzolo s.v.: Un quarto d’ora circa compreso il recupero ma entra a partita compromessa, è troppo poco per meritare una valutazione).

GALIZIA 5: Per un’ora il Napoli è in partita contro una squadra nettamente superiore, potrebbe anche accorciare le distanze al 48′ con il gol di Ballabile che viene fermato per un fuorigioco molto dubbio. Arriva un’altra debacle in casa come quella contro il Bologna, bisogna agire sotto la sfera mentale, non è possibile mollare in modo così drastico sullo 0-3, è importante lavorare sull’atteggiamento anche in queste situazioni.

 

A cura di Ciro Troise

 

 

 

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.