Mattia Mastroianni: “Non ci poniamo nessun limite. Carter? Sempre più inserito nel nostro sistema”

Mattia Mastroianni: “Non ci poniamo nessun limite. Carter? Sempre più inserito nel nostro sistema”

A fronte del vittorioso scrimmage contro Venafro per 88-62, ha parlato ai nostri microfoni Mattia Mastroianni, autore di una buona prova con 6 punti personali a referto. Ecco le sue dichiarazioni: “E’ stato sicuramente un test positivo, per provare quanto fatto in allenamento in questi giorni. C’è molto ancora da lavorare, lo abbiamo visto ad inizio partita, in difesa ci sono ancora dei meccanismi da rodare. Sono però fiducioso visto che nel corso della partita siamo riusciti a migliorare. Per noi che siamo qui dallo scorso anno è sicuramente più facile inserirci nei giochi del coach, lo conosciamo. Stiamo provando a portare anche tutti gli altri nel sistema. Sono tutti pronti a dare il massimo e nessuno ha sfigurato, anche i più giovani potranno dare molto, in campo ed in allenamento. Dove possiamo arrivare? Ripeto quanto detto lo scorso anno, lavoriamo passo dopo passo senza precluderci nessun limite, vedremo. Gli stranieri? Sono molto disponibili, Carter è bravissimo nell’uno contro uno ma sta provando ad entrare sempre di più nel nostro sistema anche grazie ai consigli del coach. Assenze di Nikolic e Caruso? Stefan lo conosciamo, il suo ruolo è importante in questa squadra ma dobbiamo far fronte anche agli infortuni, come è capitato ad entrambi. Aspetteremo con ansia anche Guglielmo”. 

Dai nostri inviati al PalaBarbuto Luigi Curcio e Francesco Russo


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google