Nicola Giuliano: “Abbiamo una squadra meravigliosa, con il Real è stata un’illusione”

L'intervista al produttore de "La grande bellezza"

Il quesito è esistenziale: «50 minuti di vera beatitudine. È forse poco per riempire tutta la vita di un tifoso del Napoli?». A metà mattinata, Nicola Giuliano, produttore da Oscar con La grande bellezza di Paolo Sorrentino, fondatore della Indigo Film e ex rugbista nella Partenope anni 90, si affaccia dal suo davanzale virtuale e getta il sasso nel mare di Facebook. Giuliano, lei a quella domanda cosa risponde? «Per me la risposta è affermativa, non c’è alcun dubbio. La sfida del San Paolo mi ha suggerito quella citazione dalle Notti bianche di Dostoevskij: il protagonista conosce una ragazza, sembra che tra loro possa nascere qualcosa, e invece…». È la storia di un’illusione. «Sì, ma io sono stra-orgoglioso del Napoli e lo sarò in ogni caso, anche se perdiamo cinque partite di seguito. Abbiamo una squadra meravigliosa, giovane, con un gioco bellissimo che non ho visto neanche con la squadra degli scudetti e un tecnico geniale. Certo, bisogna sistemare la difesa, ma il solo ingaggio di Ronaldo è superiore ai 16 giocatori che avevamo tra campo e panchina, in mezzo al campo abbiamo tre ragazzi che insieme hanno sessant’anni e abbiamo venduto negli anni i nostri pezzi migliori: credo che non possiamo chiedere di più». C’era anche lei a Madrid con Sorrentino? «Sì, quello di De Laurentiis è stato un gesto di grande generosità: ha voluto condividere con noi la partita più bella e importante della sua splendida carriera da presidente. È stata un’esperienza meravigliosa, e anche lì, con il gol di Insigne, abbiamo avuto il nostro momento di beatitudine. Con Paolo alla fine della gara di andata ci siamo detti proprio questo: abbiamo perso, ma abbiamo sognato. Adesso teniamoci stretti i giovani e soprattutto Sarri. E, conservando l’entusiasmo di quel sogno, non perdiamo il contatto la realtà». Intervista riportata sulle pagine dell’edizione odierna de Il Mattino.

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.