Piotr Zielinski: “Hamsik un modello per me, è il migliore in Italia. Liverpool? Sono felice di essere al Napoli”

Piotr Zielinski: “Hamsik un modello per me, è il migliore in Italia. Liverpool? Sono felice di essere al Napoli”

Zielinski è sempre più il dodicesimo titolare del Napoli: Sarri in un modo o nell’altro lo fa sempre giocare, o dall’inizio come a Verona (preferito a Allan nell’undici base), o a partita in corso. In un’intervista realizzata nei giorni scorsi dai media polacchi ha ribadito la sua grande stima per il capitano azzurro:«Marek è un grande giocatore, si prende tante responsabilità sulle spalle: è molto esperto e tutti ci fidiamo di lui. Molte delle azioni passano da lui ma anche da me. Siamo complementari e aiutiamo il Napoli. Io sono spesso al centro del gioco. Hamsik è il migliore nel suo ruolo e non lo dico perché giochiamo insieme. Ha proprio tutto, è un modello per me. Vedo in lui quello che posso avere io: abbiamo caratteristiche simili».

L’ex centrocampista dell’Empoli nell’intervista ai media polacchi ha spiegato che nella sua testa c’è stato sempre soltanto il Napoli e sul Liverpool: «Non ci ho mai pensato e non so com’è venuto fuori. Io sono felice di essere approdato a Napoli. Qui c’è una grande squadra, un ottimo allenatore e dei tifosi fantastici. Dopo essere venuto a Napoli ho visto soltanto aspetti positivi. È qui che voglio continuare la mia carriera e non ho alcun tipo di rimpianto».

Al suo secondo anno di Napoli, disse sì l’estate scorsa alla proposta del Napoli, felice anche di ritrovare Sarri dopo la positiva esperienza ad Empoli. «Sarri non mi vieta di prendere rischi perché sa che è il mio stile di gioco. Venendo fuori con dei rischi questo porta dei benefici alla squadra perché così l’azione accelera. Adesso però sono più razionale e così perdo meno palloni».


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google