Antonio Di Gennaro: “Emery grande allenatore, ma servono anche acquisti all’altezza”

"È un allenatore che ha fatto molto bene, sposando il progetto di scouting del Siviglia che acquista per poi vendere facendo anche risultati importanti"

Antonio Di Gennaro è intervenuto ai microfoni di Radio Goal in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it: “Su Napoli-Lazio di ieri? Ieri è successo di tutto e di più, è stata una partita incredibile. La Lazio nel corso dell’anno ha avuto più continuità di risultati e prestazioni. Il Napoli ha avuto la chance di chiudere la partita impensabile dopo il primo tempo visto ieri. Arrivare quinti è una grandissima delusione, quasi un fallimento. Se una squadra subisce 74 gol stagionali, è normale non possa arrivare a grandi traguardi. I numeri parlano chiaro in questo senso. Su Unai Emery? È un allenatore che ha fatto molto bene, sposando il progetto di scouting del Siviglia che acquista per poi vendere facendo anche risultati importanti, come vincere per due anni l’Europa League. È un allenatore dal profilo internazionale e che valorizza a pieno i suoi calciatori. La società, insieme al prossimo allenatore, deve trovare i giusti elementi da inserire a centrocampo ed in difesa, ieri si sono viste cose imbarazzanti.”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.