Juve-Napoli, De Giovanni: “Non è discriminazione, è razzismo vero e proprio. Penso a Sarri…”

Le parole del noto maestro e tifoso Napoli

Ai microfoni di Kiss Kiss Napoli ha parlato così lo scrittore Maurizio De Giovanni. Ecco le dichiarazioni:

“L’Italia è un paese fondato su una Costituzione e la Costituzione prevede uguaglianza. Qui non si tratta di discriminazione territoriale soltanto, ma di razzismo vero e proprio. Questa decisione è tanto grave quanto i cori sul Vesuvio. Sarri, ad esempio, se dovesse pagare il biglietto per entrare non potrebbe assistere alla partita. Ci sono alcuni amici di Napoli, tifosi della Juventus, che vivono a Torino e non possono andare allo stadio. Questo Paese si sta costruendo un edificio anti-umano, profondamente razzista”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.