Mutti: “La Nazionale di Conte è stata un’Italietta. Il Napoli si è rinforzato, può lottare fino alla fine”

Mutti: “La Nazionale di Conte è stata un’Italietta. Il Napoli si è rinforzato, può lottare fino alla fine”

Bortolo Mutti, ex allenatore di Napoli e Palermo, ha parlato ai microfoni di Radio Crc durante la trasmissione Si Gonfia la rete. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“L’Italia di Conte è stata un Italietta, sotto l’aspetto tecnico non è stata una grande Italia. Ventura è un ottimo allenatore che potrà gestire una buona squadra, i nostri valori sono questi. Bisogna saper valorizzare quelli che sono i valori attuale della rosa a disposizione di Ventura e crederci. Napoli? La squadra è migliorata tantissimo, nel calcio bisogna scriverle le partite. Credo che il campionato possa riservare delle sorprese, il calcio ci insegna che possono esserci svolte inaspettate. Il Napoli può lottare fino alla fine, i giovani inseriti in questo mercato sono molto interessanti. Gli azzurri possono essere già protagonisti. Palermo? Partita insidiosa ma per De Zerbi non sarà facile”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google