Perinetti (ds Palermo): “13 Nazionali nel Napoli, per Benitez non è proprio il massimo”

Nel corso del programma Radio Goal, in onda sulle frequenze di KissKiss Napoli, è intervenuto Giorgio Perinetti, direttore sportivo del Palermo. Di seguito le dichiarazioni riportate da IamNaples.it: “Le presenze in Nazionale vengono viste con apprensione, perché il giocatore non si risparmia. Il Napoli ha tredici nazionali, per cui per Benitez non è proprio il massimo. C’è da sperare di vincere la partita contro la Roma anche per rafforzare lo spirito, importante per proseguire nella corsa al secondo posto e continuare a fare bene. La Roma ha un impianto di gioco, una struttura, e riuscirà a supplire anche l’eventuale assenza di Totti; c’è Destro, questo giovane che come altri giovani può riuscire a fare bene e vanno seguiti i nostri giovani perché rappresentano il futuro della Nazionale. Il Napoli è passato ad un tipo di gioco in cui si sfrutta il terminale offensivo: parliamo di Higuain, un risolutore eccezionale, un riferimento in area di rigore”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.